Otter la versione open source di Opera Browser

23
36
Otter è un nuovo browser open source che punta a fornire all’utente una versione libera con interfaccia grafica QT5 di Opera 12.x 

Otter Browser in Arch Linux
Oltre a Mozilla Firefox e Google Chrome / Chromium diversi utenti Linux amano utilizzare anche Opera famoso browser proprietario multi-piattaforma.
Opera è un browser sviluppato per essere veloce e completo di moltissime funzionalità, include moltissime personalizzazioni, un download manager, gesti del mouse, un client email e molto altro ancora.
Alcuni sviluppatori hanno deciso di avviare il nuovo progetto Otter un nuovo browser che punta ad offrire una versione open source di Opera basata su WebKit è un motore di rendering e un’interfaccia grafica QT5.

Con Otter avremo una versione “libera” del famoso browser proprietario sviluppato dal team Opera Software, fornendo all’utente le stesse caratteristiche come le anteprime nelle varie tab, Speed Dial, gestore dei download, gesture del mouse ecc. Il progetto Otter è iniziato da alcuni giorni (attualmente siamo solo alla versione Alpha 1) include già comunque alcune funzionalità e già un’ottima stabilità, tra alcuni mesi potrebbe già diventare usabile con tanto di supporto per le estensioni, client email ecc.

Otter Browser - preferenze

E’ possibile testare Otter Browser in Arch Linux grazie ad AUR (immagini articolo), è possibile installare il browser anche su Ubuntu, Debian e derivate scaricando il pacchetto deb da questa pagina, per le alter distribuzioni potremo compilarlo da sorgenti seguendo le indicazioni riportate in questa pagina.

Home Otter Browser