Al CES 2014 l’organizzazione no profit OLPC presenterà due nuovi tablet con schermo da 7 e 10 pollici grazie ad’accordo con Vivitar.

XO Tablet,
Per chi non lo sapesse OLPC o One Laptop Per Child è un’organizzazione no-profit nata principalmente per creare personal computer economici da commercializzare / regalare in paesi in via di sviluppo (principalmente paese africani). OLPC è anche sponsorizzato da molte aziende compreso Google, Red Hat, AMD, BrightStar, News Corp e Nortel Networks donando due milioni di dollari per il progetto.
A pochi mesi dal rilascio di XO Tablet, l’organizzazione no profit ha deciso (grazie alla collaborazione con Vivitar) di rilasciare due nuovi tablet da 7 e 10 pollici nel 2014 che verranno presentati al prossimo CES di Las Vegas. 
Tra le prime caratteristiche trapelate in rete dei nuovi tablet OLPC troviamo un cpu dual core con schermo da 1024 x 600 pixel e 1 GB di memoria RAM, 8 GB di storage con Wireless, Bluetooth, e doppia fotocamera da 2 e 5 megapixel.

Il modello con schermo da 10 pollici avrà lo stesso hardware solo che verrà integrato un modulo GPS e una batteria in grado di offrire circa 12 ore di autonomia. I due nuovi tablet OLPS avranno come sistema operativo Androd 4.3 con preinstallate varie applicazioni per imparare a leggere, scrivere, disegnare ecc ed ebook di vario genere. I due nuovi tablet OLPC saranno disponibili molto probabilmente nei prossimi mesi ad un prezzo ancora da concordare
No more articles