Intel ha rilasciato alcuni nuovi modelli di barebone NUC con un case più grande per contenere due hard disk / SSD.

Intel NUC
Intel NUC è una gamma di personal computer compatti / barebone progettati per l’utilizzo sia in ambito domestico che professionale. Principale caratteristica di Intel NUC è quella di disporre una scheda madre con già integrato un processore senza ram e storage, sarà poi l’utente o azienda ad adattare il personal computer conforme le proprie preferenze sia da parte dell’hardware che nel sistema operativo utilizzato.
A poche settimane dal rilascio della versione con processori Intel Core di quarta generazione, l’azienda di Santa Clara ha presentato la versione più “spaziosa” che ci consente di integrare un disco SATA aggiuntivo. L’idea di Intel è quella di offrire all’utente di utilizzare in NUC  due dischi: SSD, Hard Disk o SSHD da 2.5 pollici.

La commercializzazione dei nuovi Intel Nuc più “alti” è già iniziata, attualmente sono disponibili nel mercato statunitense in due versioni: Intel NUC Kit D34010WYKH con processore Intel Core  i3-4010U dual core da 1.7 Ghz con una scheda grafica integrata Intel HD Graphics 4400 e Intel NUC Kit  D54250WYKH con processore Intel Core  i5-4250U dual core da 2.6 Ghz con scheda grafica integrata Intel HD graphics 5000.
Come il resto della gamma Intel NUC anche i nuovi modelli D34010WYKH e D54250WYKH vengono rilasciati con driver per Microsoft Windows e con il completo supporto per Linux.
Intel NUC Kit D34010WYKH e D54250WYKH dovrebbe approdare in primavera anche nel mercato italiano, attualmente negli mercato statunitense costa 300$ il modello con Intel Core i3 e 380$ la versione con Intel Core i5.

Intel NUC lo troviamo anche in altre versioni a partire da 130 Euro:

sdoo_partnerId = “ifflorg”;
sdoo_search = “intel_nuc”;
sdoo_width = 200;
sdoo_height = 160;
sdoo_format = “textCompact”;
sdoo_linkColor = “#CC0000”;
sdoo_langCode = “it”;
sdoo_countryCode = “it”;
sdoo_categoryId = 1; // opt.

Per maggiori informazioni su Intel NUC consiglio di consultare la pagina dedicata dal portale INTEL.

  • Silvio Arnone

    Tutti gli sfondi di Ubuntu sono orribili (insignificanti, se preferite), ad eccezione di quello con l’airone stilizzato.

    • Gio

      piu che altro sono le scelte cromatiche ad essere assurde…volevano riprendere l’africa? benissimo ci sono una marea di colori in africa perchè scegliere proprio questi arancio dico io.

      • Kryohi

        A me invece questi colori piacciono, però questo sfondo è stroppo semplice ed essenziale per i miei gusti…

  • Antux91

    sempre peggio e sempre più senza senso u.u

  • Quest’ultimo è veramente orrendo… peccato, perché a me le evoluzioni a partire dalla 10.04 piacevano!

  • Thetall82

    meglio dei precedenti

    • Stefano Toneatto

      già, questo mi pice di più ^^. Non frantendetemi, non è che impazzisca per questo wallpaper, però lo trovo più moderno…

  • fa impressione, sembra la cartilagine di un orecchio

  • floriano

    boh? di solito li cambio…

  • AleK

    Quanto mi manca il profilo dello stambecco intrepido :((

  • millalino

    deve essere …….. come l’ultima visione di syd barrett…

  • salvo

    scusa…..
    Otto Greenslade ma quanto tempo ci hai pensato per fare questo sfondo??? 1 minuto?

  • Luca Cavallaro

    a me piace parecchio 🙂

  • Kraig

    molto interessante questi minipc.

  • si ma è troppo costoso, fatemi un minipc come questo che supporta sata 2.5” con celeron dual core da 130€, lo prenderei subito senza pensarci 2 volte

    • Kernelio Linusso

      Aggiungici che sei senza ram e storage, quindi con un pezzo di plastica e silicio inutile in mano: 300€ sono una assurdità.

      • infatti è assolutamente troppo 300$ per avere cpu case alimentatore e mb.

        • Joe

          Dipende tutto da cosa ti serve.
          Se mi trovi un mini pc (barebone) con stesse dimensioni, consumi e prestazioni lo prendo al volo.

    • Marco

      Vai su bpm-power e metti
      Case Mini ITX E-2011 51.56E
      Scheda Madre Asus C8HM70-I/HDMI 55,77E
      e hai quello che vuoi tu a meno dei 130E

      a 10E in piu’ hai anche a disposizione un modello piu’ nuovo di celeron
      Scheda Madre Biostar NM70I-1037U 64,43E

    • vecchio utente GNU

      ciao.
      La “versione” che cerchi è proprio nell’articolo che commenti.
      Cosa non ho capito?

      versione DN2820FYKH0

  • psiconano

    ragazzi non buttate soldi per questa roba comprate una scheda mini itx una cpu i3 haswell disponete l alimentatore sopra la scheda madre togliete la ventola della cpu e utilizzate quella dell alimentatore per la dissipazione (ruotandola in modo da variare il flusso d’aria uscente dall’ali)

No more articles