ICE xPC è un nuovo progetto che punta ad offrire un mini-pc basato su processore Intel Bay Trail con svariati accessori in grado di farlo diventare un pc desktop, tablet ecc.

ICE xPC
Un team di sviluppatori  statunitensi (esattamente di Cupertino in California) ha recentemente avviato la raccolta fondi su IndieGoGo del nuovo progetto ICE xPc un mini-pc (dalle dimensioni simili ad uno smartphone) in grado di collegarsi in vari moduli diventando cosi pc desktop, notebook, tablet e box tv. Nei dettagli ICE xPC si basa su un mini-pc con processore X86 Intel Atom (Bay-Trail)  quad core con 2 o 4 GB di memoria RAM e una SSD da 32 a 128 GB con Wireless 802.11n, Bluetooth, Fotocamera da 720p e accelerometro e giroscopio. Misura solamente 123,8 x 58,6 x 8,8 millimetri e pesa circa 100 grammi, viene rilasciato senza sistema operativo o con Microsoft Windows 7/8  anche se gli sviluppatori del progetto hanno già indicato che sarà disponibile anche con Linux.

Il mini-pc potremo inserirlo in una dock denominata xAdapter o xTop che trasforma il device in un box tv multimediale o pc desktop ottimo sia per l’utilizzo domestico che professionale grazie alle varie porte USB, porta Ethernet, uscite video VGA e HDMI ecc.a
Il modulo xPad collega il mini-pc in un tablet dock con schermo da 10.1 pollici IPS con risoluzione FullHD, collegando il modulo xKEYBOARD il dispositivo diventa un tablet ibrido in grado di diventare quindi anche un netbook.  una tastiera/cover per xPad.

Da notare inoltre che gli sviluppatori rilasceranno anche un SDK che consentirà a sviluppatori e produttori di poter creare periferiche e software dedicato al ICE xPC.
Supportando il progetto ICE xPC con 259 dollari (+30 euro per le spese di spedizione) potremo ricever al termine della raccolta fondi un ICE xPC con xAdapter senza sistema operativo, se vogliamo preinstallato Microsoft Windows 8 con Microsoft Office dovremo aggiungere 100 dollari.

Per maggiori informazioni basta consultare la pagina dedicata dal portale IndieGoGo.

No more articles