Attraverso GNotifier potremo integrare le notifiche di Mozilla Firefox con quelle di Unity in Ubuntu, Gnome Shell, Xfce e KDE.

GNotifier notifiche di Firefox in Ubuntu
In questi anni gli sviluppatori Linux hanno lavorato molto per offrire all’utente ambienti desktop sempre più completi, funzionali e belli anche da vedere ed utilizzare.
Nelle ultime release di Ubuntu, Canonical ha integrato in Unity un servizio di notifiche denominato NotifyOSD (Notify On Screen Display) sistema che notifica eventi del sistema attraverso una piccola finestra trasparente posizionata in alto a destra. Le notifiche ci avvertono ad esempio l’avvio di una connessione internet, l’avvio di un nuovo brano musicale, nuovi messaggi ecc il tutto con un look “a bolle” semplice e integrato nel sistema. Attraverso un’utile estensione denominata GNotifier possiamo integrare facilmente le notifiche di Mozilla Firefox con quelle del sistema, con tanto di supporto per i più diffusi ambienti desktop per Linux come ad esempio Unity, Gnome Shell, Xfce e Kde.

Oltre notifiche regolari GNotifier supporta anche le API di webkitNotifications standard utilizzato ad esempio, ricevere le notifiche sui nuovi messaggi di posta elettronica in Gmail, per utilizzare questa funzionalità in Firefox dovremo installare questo script per Greasemonky.
Per installare GNotifier in Mozilla Firefox e derivate (come ad esempio Iceweasel, Tor Browser ecc) basta collegarci alla pagina dedicata del portale add-ons Mozilla.

GNotifier notifiche di Firefox in Gnome Shell

Per Google Chrome e Chromium possiamo utilizzare l’estensione Linux Native Notification che possiamo installare facilmente da Chrome Web Store.

  • Hombre Maledicto

    L’ho installato giusto la settimana scorsa. Assieme all’integrazione per kwallet e usando la versione patchata da openSUSE firefox si integra “abbastanza” decentemente su KDE.

    • heron

      Se hai settato bene i temi GTK puoi installate il tema GTK+ native per Firefox. E non dimentichiamo flashgot per l’integrazione con kget e infine dare il comando
      ln -s ~/.local/share/applications/mimeapps.list ~/.local/share/applications/mimeinfo.cache
      per correggere le associazioni file

      • Hombre Maledicto

        Bè, il guaio è che io non voglio temi GTK. Di conseguenza mi sto creando un tema che mima bespin (uno stile Qt, che uso da tempo).
        Grazie per le info, non sono interessato a flashgot, ma può tornare utilissimo ad altri che leggono i commenti 🙂

      • hawake

        Ciao,
        in che modo corregge le associazioni di file? Cioè non ho ben capito qual’è il problema che risolve quel comando.

        Comunque noto con piacere che ci sono utenti openSUSE in giro! 😀

  • claudette

    Quindi su xubuntu 12.04 è ok? 😀
    Ci voleva proprio e non sapevo ci fosse una cosa simile anche x Chrom*

  • claudette

    Mah, a me l’estensione per Chromium non funza. Xubuntu 12.04

No more articles