Geeksphone ha ufficialmente presentato il nuovo ed attesissimo Revolution smartphone con Android e Firefox OS con CPU Intel da 200 Euro circa.

 Geeksphone Revolution
Geeksphone è stata una delle prima aziende produttrici al mondo a voler puntare sul nuovo sistema operativo mobile di Mozilla sviluppando device dedicati principalmente per i developer di Firefox OS.
Dopo il successo dei modelli Keon e Peak  dedicati principalmente agli sviluppatori di Firefox OS, Geeksphone ha ufficialmente presentato il nuovo Revolution il primo smartphone al mondo ad includere sia Android che Firefox OS il tutto con un caratteristiche davvero molto interessanti.
Geeksphone Revolution è uno smartphone che dispone di un display IPS da 4.7 pollici e una risoluzione qHD da 960 x 540 pixel con due fotocamere una posteriore da 8 MP con Flash Led ed autofocus e una frontale da 2MP.

All’interno di Geeksphone Revolution troviamo un processore Intel Atom Z2560 dual core da 1.6GHz dotato di tecnologia Intel Hyper-Threading, 1MB di Cache e una GPU PowerVR SGX 544MP2 da 400 Mhz con 1 GB di memoria RAM e 4 GB di memoria interna espandibile tramite slot micro SD.

Tra le altre caratteristiche di Geeksphone Revolution troviamo 3G HSPA/WCDMA, WiFi 802.11 b/g/n, Bluetooth 3.0 e GPS con AGPS e una batteria da 2000 mAh.

 Geeksphone Revolution

Geeksphone Revolution viene rilasciato con Mozilla Firefox OS e Android (versioni attualmente non indicate) il cui passaggio tra i due sistemi operativi sarà molto simile a quello proposto da Canonical in Ubuntu Touch cosi da poter passare facilmente da un sistema operativo all’altro.
Il nuovo Geeksphone Revolution sarà in vendita tra 15 giorni circa ad un prezzo di circa 200 Euro.

Home Geeksphone Revolution

No more articles