Ecco a voi Flattastic un bellissimo tema GTK+2/3 in grado di portare nel nostro sistema operativo un look semplice e moderno 

Flattastic
Tra le tante caratteristiche presenti in Linux troviamo la possibilità di poter creare un sistema operativo conforme le nostre preferenze. A differenza dei sistemi operativi proprietari, in Linux troviamo molti ambienti desktop completamente personalizzabili in grado di supportare moltissimi temi, set d’icone, font ecc di terze parti.
Tra i tanti temi disponibili vi vogliamo presentare Flattastic il nuovo tema realizzato dal designer nale12.
Flattastic è un nuovo tema GTK+2 / GTK+3 / Metacity  dal look moderno in grado di includere il supporto per i più diffusi ambienti desktop come Unity, Gnome Shell, Xfce e window manager Openbox.

Disponibile in 4 colorazioni: arancio. blu, verde e bordeaux incluse il supporto per Gnome 3.10 cosi da poterlo utilizzare anche in Fedora 20 e in Ubuntu 14.04 Trusty LTS.
Per fornire una migliore integrazione è consigliabile utilizzare un set d’icone come Nitrux, Compass e soprattutto  Flattr (set d’icone utilizzato nell’immagine in alto) che possiamo scaricare facilmente da questa pagina.

Per installare Flattastic basta scaricare il tema da questa pagina, estrarre il file e copiare le varie cartelle nella directory .themes presente nella nostra home (di default è nascosta per visualizzarla basta premere su CTRL+h se non c’è basta crearla).
A questo punto basta avviare Unity Tweak o altro tool per personalizzazione di Ubuntu / Gnome ed impostare il nuovo tema Flattastic in una delle 4 colorazioni.

Home Flattastic 

  • “Cliccare su Ctrl+h” mi sembra un typo. Dovrebbe essere “premere” oppure indicare su quale menu si va a cliccare (per i veri nerds andrebbero da dio tutte e due)

  • sonia

    robi, lo posso installare anche su opensuse 13.1?

  • Max Franco

    sinceramente siamo nella condizione di non dovere più rincorrere microsoffff. se moderno significa “simile a finestrelle 8.x”, preferisco essere obsoleto.
    uno dei meriti di ubuntu, che piaccia o meno la sua grafica, è quello di avere puntato su uno stile ‘suo’.
    possiamo permetterci di essere originali 🙂

    • XfceEvangelist

      Infatti questo tema lo trovo orrendo, quasi da grafica CGA/EGA dell’epoca.
      Simile a quella merdata di Redmond OS 8.1.

      • Brau

        Perché adesso “moderno” vuol dire “minimale”, cioè piazza 4 colori in croce e nascondi tutti i fronzoli e quel minimo che dava personalità ed originalità ad un tema, ed eccoti qua questo tema…
        Porcamiseria, è così bello essere complicati, perché ora NESSUNO vuole esserlo? 🙁

        • Hombre Maledicto

          Finalmente, gente che mi capisce!!!

          Porco cazz0!! Basta m3rda flat!!

  • jancu

    che piattume inguardabile

  • alex

    io lo trovo abbastanza bello e vivace, anche se non sono un estimatore del piastrellame 🙂

  • delaroche

    Carino ma l’avevo provato qualche settimana fa e il testo è illeggibile. Fa diventare ciechi dopo 5 minuti e non si capisce perché non metta il testo in nero anziché in grigio. Peccato perché come tema è molto bello.

  • Simone Picciau

    Carino, mi piace abbastanza, sopratutto la variante blu

  • Kraig

    sto tema mi sa molto di “cagatine di uccello”, non so come spiegarlo meglio.
    ultimamente sto usando l’accoppiata tema numix (repo dedicato) con il set di icone faenza-dark, perchè quelle di numix è incompleto. non male, davvero, su opensuse xfce.

No more articles