Naveen Kumarasinghe ha realizzato un’interessante concept di uno smartphone low cost con Ubuntu Touch completamente cromato

Ubuntu Touch entry-level secondo iNaveen Kumarasinghe
Dopo avervi presentato i Concept di Ubuntu EON e Primus, vi presentiamo l’idea del futuro smartphone di Canonical con Ubuntu Touch preinstallato creata dal developer Naveen Kumarasinghe.
Con un recente post sul proprio account su Google Plus,  Naveen Kumarasinghe ha rilasciato un’immagine di come vede il futuro di Ubuntu Touch indicando come Canonical dovrebbe puntare su smartphone entry-level con una cpu da  1GHz e 512 di RAM che consenta di eseguire egregiamente il nuovo sistema operativo open source. In Sri Lanka, paese dove abita Kumarasinghe, uno smartphone Nexus di Google costa come due mesi di stipendio per un normale cittadino, per questo motivo molti utilizzano device di fascia bassa con Android e cosi dovrebbe fare anche Canonical ossia puntare su device entry-level  accessibili a tutti.

Stando Kumarasinghe, il nuovo smartphone di Canonical dovrebbe essere economico con un sistema operativo semplice e leggero con  un’interfaccia utente come quella di Jolla Sailfish OS con trasparenze ed vari effetti. Nel concept proposto troviamo uno smartphone con display da 4 / 4.5 pollici senza bordi con una scocca in metallo cromato e dotato di hardware di fascia bassa.

L’idea non è male quella di offrire device entri-level, peccato che attualmente le risorse richieste da Ubuntu Touch non siano poi da device di fascia bassa.
Ringrazio il nostro lettore Gianfranco L. per la segnalazione.

No more articles