Come attivare WebGL in Chrome su Ubuntu e Derivate

9
399
In questa semplice guida vederemo come poter attivare facilmente WebGL in Google Chrome e Chromium nella nostra distribuzione Linux.

WebGL Report
Diversi siti web utilizzano sempre più tecnologie open source per i propri contenuti come ad esempio HTML5 oppure WebGL, una nuova tecnologia web che porta la grafica 3D con accelerazione hardware nel browser Chrome senza installare software aggiuntivo. Come nel caso del gioco dei mattoncini LEGO, approdato sul web attraverso Google, e altri Chrome Experiments, perché essi funzionino sul nostro browser é necessario che sia abilitato un Flag presente nelle impostazioni avanzate. Se cercando di avviare una di queste applicazioni, viene visualizzato un messaggio di errore, possiamo rimediare con qualche semplice passaggio. Ecco come fare:

Innanzitutto verifichiamo se il browser supporta WebGL, andando su questa pagina di test: http://webglreport.com/  in caso di messaggio “This browser does not support WebGL” sta proprio a conferma che dobbiamo abilitare il supporto sul nostro Chrome (come da immagine in alto).

Quello che dobbiamo fare è forzare l’attivazione di WebGL per farlo digitiamo chrome://flags nella barra degli indirizzi di Google Chrome e tra le funzioni cerchiamo Override dell’elenco di software di rendering

WebGL attivazione

Quello che dobbiamo fare è cliccare su Abilita e riavviare il nostro browser.
Al riavvio avremo attivo WebGL attivo nel nostro Google Chrome / Chromium.
Colgo l’occasione per ringraziare Max Caruso autore di questa guida.