In questa guida vedremo come attivare DPM (Dynamic Power Management) in sistemi con  schede grafiche AMD in Ubuntu Linux e derivate.

AMD ha finalmente iniziato a prendere in seria considerazione Linux, offrendo finalmente un’ottimo supporto hardware per le proprie schede grafiche e processori. Grazie anche alla collaborazione con Valve, gli ultimi aggiornamenti del Kernel Linux e driver proprietari hanno migliorato le performance grafiche in alcuni casi anche del 40%.
Con il Kernel Linux 3.11, AMD ha introdotto anche il supporto per DPM (Dynamic Power Management) tecnologia che consente ad ogni processore di massimizzare i vantaggi della riduzione del consumo energetico senza ridurre le performance.
DPM (Dynamic Power Management)  non è attiva in Ubuntu 13.10 (sarà probabilmente essere abilitata di default in Ubuntu 14.04) ,  potremo comunque attivare questa funzionalità in un secondo momento operando su GRUB, ecco come fare.

Per attivare AMD DPM (Dynamic Power Management) in Ubuntu 13.10 Saucy e derivate (oppure in versioni precedenti basta aggiornare il Kernel alla versione 3.11 o superiore) basta digitare da terminale:

sudo nano /etc/default/grub

e rechiamoci alla riga

GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT="quiet splash"

nella quale dovremo aggiungere radeon.dpm=1 il risultato darà:

GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT="quiet splash radeon.dpm=1"

salviamo cliccando su Ctrl+x e aggiorniamo Grub digitando:

sudo update-grub

e riavviamo la nostra distribuzione.
Al riavvio dovremo avere attivato AMD DPM (Dynamic Power Management).

Purtroppo attualmente non dispongo di alcun sistema con scheda grafica AMD quindi non posso confermarvi le migliorie introdotte con DPM (Dynamic Power Management).
Ringrazio il blog webupd8 fonte della guida.

  • Giulio

    Sono passato da tempo ai radeon (da fglrx) e il dpm funziona benissimo. Le performance non sono neppure cosi male, anzi per certi versi sono migliori dei driver proprietari.

  • DottorGab

    Non manca il comando per aggiornare il grub dopo la modifica’? Ovviamente funziona con qualsiasi distro, come Arch? Giusto?

  • ImAFkinTroll

    Ehm… Se avete kernel 3.13 è già attivo di default…

    • Sim One

      Ma non sembri un troll…

  • Fighi Blue

    tutto ciò grazie a valve dal mio punto di vista…meglio così

  • Danielsan

    Ma che è sto ubuntu centrismo???
    Tutti i kernel dal 3.11 possono attivare il DPM.

    Un po’ di serietà negli articoli.

  • giamma1295

    funziona alla grande, ho cercato una soluzione alle temperature elevate a cui arrivava la scheda video, i driver proprietary sono incompatibili con la mia vga, un giorn sul forum internazionale di ubuntu un utente mi consigliò di attivare dpm e magicamente il pc resta stabile sui 50-60 (portatile) prima arrivava anche a 85!!

  • Ocelot

    Ma io sapevo che questo valesse solo per i driver open (infatti li uso su quelli). Funziona anche sui driver close? Solo curiosità tanto non li posso usare perchè ho una scheda Radeon HD 4XXX.

No more articles