Chromecast in Italia a 44 Euro e arriva per Linux il tool Fling per riprodurre nel dongle qualsiasi formato di file video

4
46
Grosse novità per Chromecast il dongle di Google finalmente disponibile in Italia a 44 Euro, per gli utenti Linux inoltre arriva il tool Fling per inviare i nostri video senza utilizzare alcun browser.

Google Chromecast
Indicato dal Time come il miglior gadget tecnologico del 2013, Google Chromecast è finalmente disponibile anche in Italia ad un prezzo finalmente abbordabile (circa 44 Euro compreso le spese di spedizione).
Per chi non lo sapesse Google Chromecast è un piccolo dispositivo che si collega alla tv o monitor pc di nuova generazione attraverso ad una porta HDMI (serve anche una porta USB per l’alimentazione). Una volta collegato potremo riprodurre i video contenuti nei nostri device mobili come smartphone, tablet e personal computer.  ChromeCast  ci consente di riprodurre video ad esempio da YouTube, Vimeo ecc, oppure da servizi web come Netflix, ecc il tutto con un semplice click, dal nostro device potremo anche mette in pausa o fermare il video, operare il volume, gestire la playlist ecc.

Per riprodurre file multimediali dal nostro pc Linux, Windows o MAC basta avere come browser Google Chrome o Chromium e installare l’estensione dedicata, in alternativa possiamo utilizzare anche tool di terze parti per poter inviare file velocemente al nostro Chromecast come ad esempio Fling.
Fling è un semplice tool open source che ci consente di trasferire facilmente i nostri video da pc Linux, Windows o Mac in Chromecast senza utilizzare alcun browser.

Caratteristica principale di Fling è quella di poter inviare file video di qualsiasi formato, grazie al supporto per VLC, dall’applicazione inoltre potremo operare sul player mettendo in pausa o fermando la riproduzione del video.

Fling in Ubuntu Linux

Fling non richiede alcuna installazione basta che nel nostro sistema operativo sia già installato Java e VLC player e che ci consentirà di riprodurre qualsiasi formato di file video in Chromecast.

Una volta verificato di aver installato Java e VLC basta avviare il terminale e digitare:

cd 
wget https://dl.dropboxusercontent.com/u/209784349/lffl/fling.jar
java -jar fling.jar

Dopo pochi secondi avremo avviato Fling, non ci resta che trascinare all’interno dell’applicazione il file video da riprodurre e buona visione. Fling funziona con qualsiasi distribuzione Linux, lo possiamo utilizzare anche con Microsoft Windows e Mac OS X.

Home Fling  |  Google Chromecast