Nella versione in fase di sviluppo di Chrome per Linux è arrivato il supporto per App Launcher e il nuovo gestore delle notifiche.

Chrome App Launcher in Ubuntu Linux
Tra le ultime novità introdotte da Google nel browser Chrome troviamo anche  App Launcher o Avvio applicazioni ossia un collegamento nel pannello dal quale potremo avviare velocemente le applicazioni  preferite oppure fare ricerche nei nostri segnalibri ecc.
Gli sviluppatori Google hanno recentemente introdotto il supporto per App Launcher nella versione in fase di sviluppo di Chrome per Linux, versione che includerà anche il nuovo gestore delle notifiche che ci consentirà di consultare le notifiche ricevute grazie ad un semplice collegamento nel pannello. Le notifiche inoltre avranno un look simile a Google Now e in futuro di consentiranno di operare in esse esempi potremo rispondere ad un messaggio direttamente dalla notifica senza accedere alla Google Plus, Gmail ecc da browser.

Chrome App Launcher per Linux è ancora in fase di sviluppo, gli sviluppatori Google stanno lavorando per fornire il miglior supporto possibile per ogni ambiente desktop ad esempio in Unity di Ubuntu avremo il collegamento nel Laucher, un click e potremo accedere / avviare velocemente Chrome e applicazioni web il tutto con estrema facilità.

Per poter testare Chrome App Launcher basta scaricare Chrome Dev per Linux da questa pagina, una volta installato dovremo attivare la funzione “Avvio applicazioni di Chrome” collegandoci in questa pagina.
Per maggiori informazioni su App Launcher o Avvio applicazioni di Chrome consiglio di consultare la pagina dedicata dal portale Google Chrome.

  • Molto utile, bisognerebbe vedere se si riesce a usare fluidamente la virtual machine a distanza

    • questo dipende molto dalla connessione
      logicamente non sarà mai come una macchina virtuale montata presente nella home

  • HiThere

    Conviene sempre usare un protocollo X (linux) o RDP (per windows), le altre soluzioni spesso inviano dati grezzi bitmap senza alcuna sinergia intelligente fra client/server. Inoltre con X o RDP l’accesso è a livello utente, si possono effettuare più accessi separati e simultanei.

  • Anonimo

    Ho installato google-chrome-dev ma cliccando sul link indicato vengo reindirizzato a https://chrome.google.com/webstore/category/apps

  • OrazionS

    Io sto aspettando ancora gdrive!!!

    • Fabio

      Questo http: //www.lffl.org/2014/01/accedere-e-sincronizzare-skydrive.html?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+LinuxFreedomForLive+%28LinuX+Freedom+for+Live%29 dovrebbe funzionare anche per gdrive.

No more articles