Tra le novità più attese presentate al CES 2014 di Las Vegas troviamo anche il nuovo Chromebook di Toshiba.

Sta per terminare il CES 2014 importante evento nel quale molte aziende presentano nuovi device, tra queste troviamo anche Toshiba che ha ufficialmente presentato il nuovo Chromebook, pc portatile economico realizzato in collaborazione con Google. Toshiba Chromebook è un nuovo laptop di fascia bassa dalle ottime performance e autonomia dedicato principalmente ad utenti e professionisti che utilizzano principalmente il pc per navigare in internet. Preinstallato nel nuovo Toshiba Chromebook troviamo Chrome OS, sistema operativo basato su Kernel Linux leggero, stabile, sicuro e soprattutto affidabile in grado di offrire una versione dedicati del browser Chrome con un file manager e svariate applicazioni web (alcune di queste funzionano anche offline).

Nei dettagli il nuovo Toshiba Chromebook è un latop con schermo da 13.3 pollici con risoluzione HD da 1366 x 768 pixel con webcam da 720p e microfono, modulo Wireless 802.11n, 2 porte USB 3.0, card reader ed un porta HDMI per collegare il portatile ad una tv o monitor pc. Toshiba Chromebook si basa su un processore Intel Celeron 2955U dual core da 1.4 GHz con 2 MB di Cache e una scheda grafica integrata Intel HD Graphics, 2GB di memoria RAM DDR3 ed una SSD da 16GB ai quali dovremo aggiungere 100GB di spazio web disponibile attraverso il servizio di storage cloud Google Drive.

Toshiba Chromebook sarà disponibile per il mercato statunitense ed inglese dal 16 febbraio 2014 a 280 Dollari che equivalgono a circa 205 Euro. In teoria (anche se non confermato) sarà possibile avviare al suo interno anche una distribuzione Linux grazie al progetto crouton (Chromium OS Universal Chroot Environment) installazione da consigliare solo da parte di utenti esperti.

Aspettando l’arrivo di Toshiba Chromebook in alcuni store italiani troviamo alcuni modelli di Chromebook di HP, Samsung, ACER a partire da:

sdoo_partnerId = “ifflorg”;
sdoo_search = “chromebook”;
sdoo_width = 200;
sdoo_height = 50;
sdoo_format = “textCompact”;
sdoo_linkColor = “#CC0000”;
sdoo_langCode = “it”;
sdoo_countryCode = “it”;
sdoo_categoryId = 10; // opt.

Ringrazio il nostro lettore Francesco R. per la segnalazione.

No more articles