Asus Transformer Book TX300 è attualmente uno dei più performanti tablet / ultrabook ibridi attualmente disponibili sul mercato in grado di supportare anche Linux.

Asus Transformer Book TX300
Al recente CES 2014 di Las Vegas sono stati presentati diversi modelli di tablet / notebook ibridi in grado di coniugare le mobilità di un tablet con una dock che include tastiera e touchpad fisici oltre all’integrazione di porte usb, Ethernet ecc.
Tra i vari tablet / notebook ibridi attualmente disponibili sul mercato vi vogliamo segnalare Asus Transformer Book TX300 (grazie anche ala segnalazione della nostra lettrice Loredana S.). Asus Transformer Book TX300 è un tablet / pc portatile di fascia alta realizzato con materiali di altissima qualità, la scocca completamente in metallo include esclusive finiture derivate da un sofisticato processo di fabbricazione a ben 32 step. Transformer Book oltre ad essere affascinante  risulta anche molto resistente in grado quindi di rappresentare lo spirito di ASUS.

Tra le varie caratteristiche di Asus Transformer Book TX300 troviamo due distinte tipologie di memorizzazione interne, nella modalità tablet troviamo una SSD da 128GB mentre una volta collegato la dock / tastiera aggiunge un’hard disk da 500 GB. Da notare inoltre la tastiera retroilluminata, il potente sistema audio SonicMaster, sviluppato in collaborazione con Bang & Olufsen  per ottenere migliore qualità audio possibile in un pc portatile.

Ecco le principali caratteristiche di Asus Transformer Book TX300:

– schermo: 13.3 multi-touch IPS FullHD da 1920×1080 pixel
– processore: Intel Core i7-4500U o i7-3537U
– scheda grafica integrata: Intel HD Graphics 4400 o Intel HD Graphics 4000
– RAM 4 / 8 GB DDR3
– storage: SSD da 128 GB nel tablet / hard disk da 500 GB nella dock
– connettività: WiFi 802.11 b/g/n, Ethernet 10/100/1000, Bluetooth 4.0
– fotocamera: anteriore HD Web Camera, posteriore 2 Mega Pixel con autofocus
– porte: 2 USB 3.0, 1 HDMI, card reader
– dimensioni: Tablet 34.2 x 21.6 x 11.5 cm (WxDxH), Dock 34.0 x 21.6 x 11 cm (WxDxH)
– peso e batteria: Tablet 1.1 kg (4 celle), Dock: 0.8 kg (batteria 1 cella)

Asus Transformer Book TX300 viene rilasciato con Microsoft Windows 8.1 preinstallato, la nostra lettrice Loredana S. ha installato prima Ubuntu 13.10 Saucy e ora Ubuntu Gnome 13.10 Saucy in dual boot confermando il supporto per il sistema Linux indicando però alcuni problemi riguardanti la luminosità della tastiera (sembra non funzionare) tasti FN funzionano dopo aver consultato la nostra guida dedicata.

Asus Transformer Book TX300 lo possiamo acquistare dallo store Diwo a 1053 Euro.
Per maggiori informazioni su Asus Transformer Book TX300 consiglio di consultare la pagina dedicata dal portale Asus.

  • troppo grosso per un tablet e troppo piccolo per un notebook da usare quotidianamente, 13.3”, come dimensione dello schermo andrebbe bene come un ultrabook da portare in giro, ma secondo me è troppo massiccio (è più spesso il monitor che ne il resto del PC) anche per questa funzione, quindi secondo me è inutile come prodotto, specialmente vedendo il prezzo

    • sonia

      bello ma caro arrabbiato!

  • LordMax _

    Io la penso al contrario di Dea1993.

    Uso quotidianamente un portatile 14 pollici per fare analisi, sviluppo software e business process (BPN) e va benissimo.
    Un tablet come questo, molto potente e con una dock con HD integrato sarebbe l’ideale.

    Quando sei in ufficio tranquillo, colleghi il sistema ad uno schermo 19 pollici e via, doppio schermo a go go.
    Quando sei in giro hai il vantaggio di avere un sistema sia touch sia con tastiera ottimo per lavorare.

    Sul prezzo non saprei dire, le caratteristiche sono ottime certo che 1000 euro non sono pochi.

  • giordano alborghetti

    Possiedo un Asus Zen, per quello che riguarda la retro illuminazione dei tasti io ho installato Elementary Luna e funzionano benissimo. L’alternativa grossolana ma semplice è la seguente:
    modificare la luminosità dei tasti della tastiera bisogna aprire un terminale e incollare questa striscia:

    echo 0 | sudo tee /sys/class/leds/asus::kbd_backlight/brightness

    mettendo 0 non avrete i tasti retroilluminati, se volete invece illuminarli dovete sostiture 0 con 1/2/3.

    Provato e funzionante con asus ultrabook zen ux32a

    echo 1 | sudo tee /sys/class/leds/asus::kbd_backlight/brightness

    echo 2 | sudo tee /sys/class/leds/asus::kbd_backlight/brightness

    echo 3 | sudo tee /sys/class/leds/asus::kbd_backlight/brightness

No more articles