Rescatux è un’utile distribuzione live che ci consente di riparare il bootloader GRUB di Linux oppure MBR di Windows, con alcune utili funzionalità, accesso ai file del sistema ecc.

Rescatux
La maggior parte delle distribuzioni Linux utilizzano come bootloader di default GRUB, il quale dispone di utili funzionalità e soprattutto il supporto per le più diffuse distribuzioni e file system. Come per il master boot record (MBR) in Windows anche in Grub in Linux può dare dei problemi ad esempio dopo un’aggiornamento del Kernel non andato a buon fine o altro ancora rendendo cosi il nostro pc inutilizzabile.
Per risolvere o meglio ancora ripristinare il bootloader GRUB oppure MBR in Windows possiamo utilizzare Rescatux. Rescatux è una distribuzione live cd / usb, basata su Debian con ambiente desktop LXDE, che include utili strumenti che ci consentono di ripristinare facilmente il bootloader di Linux o MBR di Microsoft Windows

Attraverso Rescatux è possibile accedere e operare sulle cartelle del sistema Linux oppure Windows, possiamo inoltre navigare in internet oppure chattare con un un supporto tecnico per risolvere eventuali problemi. Altra importante funzionalità inclusa in Rescatux è la possibilità di recuperare / ricreare la password utente  / amministratore in Linux oppure recuperare la password d’accesso in Microsoft Windows con un click. Supporta sia sistribuzioni Linux / Windows 32 o 64 bit è possibile utilizzare la distribuzione sia da live cd oppure salvandola su una pendrive salvando la ISO con DD per Linux oppure con Win32 Disk Imager per Windows.

Rescatux
bootloader di Rescatux

Ecco un video del nostro test di Rescatux:

Home Rescatux

No more articles