Neon 5 è una versione di Kubuntu 13.10 Saucy dedicata a testare lo sviluppo del nuovo KDE Frameworks 5 e Plasma Workspaces 2.

Neon 5
Gli sviluppatori KDE hanno deciso di avviare la migrazione del desktop environment verso KDE Frameworks 5 e Plasma Workspaces 2 portando cosi una maggiore stabilità e reattività senza però cambiare drasticamente l’esperienza utente.
Le future versioni di KDE includeranno anche il supporto nativo per il nuovo server grafico Wayland oltre a varie ottimizzazioni per il window manager KWin e gran parte delle applicazioni di default.
Da alcuni giorni gli sviluppatori KDE hanno rilasciato la ISO di Neon 5, distribuzione basata su Kubuntu 13.10 Saucy che include l’integrazione di Wayland e soprattutto di KDE Frameworks 5 e Plasma Workspaces 2 versioni che ricordiamo sono ancora in fase di sviluppo.

Tra le novità incluse in Neon 5 troviamo il nuovo KDM, display manager rivisitato che include un nuovo tema, da notare inoltre alcuni nuovi widget e il nuovo gestore dei plasmoidi che si presenta in una barra laterale che include anche nuove opzioni e un miglior accesso alle varie categorie di widget. Come possiamo notare dall’immagine in altro troviamo rivisitato anche il widget calendario che ci consente di visualizzare più velocemente i nostri impegni (in teoria dovrebbe esser possibile anche aggiungere e gestire i nostri impegni, eventi, calendari ecc direttamente dal widget).

Neon 5

Novità anche per il menu Kickoff con alcuni piccoli ritocchi all’interfaccia grafica e un migliore accesso alle varie categorie delle applicazioni, gli sviluppatori stanno lavorando anche per migliorarne le ricerche.
Ricordiamo che Neon 5 è una distribuzione in fase di sviluppo con molti bug, è quindi consigliabile l’utilizzo da Virtualbox oppure in una partizione secondaria.

Per scaricare la ISO Neon 5 basta collegarci in questa pagina, ricordiamo che la distribuzione è livecd/installabile. Se avete deciso di testarla fateci sapere i vostri pareri.

No more articles