Grazie alla nuova tecnologia Asm.js sviluppata da Mozilla, i giochi online saranno sempre più completi e performanti e soprattutto non richiederanno alcun plugin di terze parti.

Mozilla in questi ultimi anni ha lavorato non solo allo sviluppo di Firefox ma anche nella ricerca di nuove tecnologie in grado di rendere più sicura, performante e completa la nostra navigazione internet.
Tra le nuove tecnologie sviluppate da Mozilla troviamo anche il nuovo Asm.js. progetto che ci consentirà di avere ben presto giochi online sempre più completi e performanti che non richiederanno alcun plugin di terze parti garantendo cosi all’utente una maggiore sicurezza e stabilità da parte del browser.
Stando gli sviluppatori Mozilla circa 3 utenti su 4 rifiutano di giocare online dato che molto spesso il game richiede l’installazione di un plugin di terze parti dedicato che può contenere anche spam, malware e altro ancora.

Grazie a Mozilla ben presto non dovremo più utilizzare alcun plugin di terze parti per giocare online, tutto questo è possibile grazie a nuove tecnologie open source come Ams.js progetto che non fa altro che convertire il codice C++ in JavaScript, offrendo agli sviluppatori un’alternativa ad HTML5 e Unity, piattaforma con la quale viene sviluppata la maggior parte dei giochi per web browser.

Con Ams.js gli utenti potranno anche salvare i giochi in maniera pertinente, grazie al modulo IndexedDB darà possibile ridurre il tempo di caricamento dei giochi per il web.
Jeremy Stieglitz, CTO di Trendy, ha spiegato come le nuove tecnologie cambieranno il modo di giocare sul web “gli sviluppatori indipendenti hanno molte più opportunità di impiegare la loro tecnologia in-house raggiungendo un maggior numero di giocatori. Ams.js sarà molto importante per il futuro dei giochi sul web, sostituendo ben presto tecnologie proprietarie come Adobe Flash”.

E’ già possibile testare la nuova tecnologia grazie al nuovo game Monster Madness accessibile sia da Mozilla Firefox e Google Chrome / Chromium.

No more articles