Leap Motion presto anche sui device mobili e in futuro anche in SmartTV e automobili

19
87
Il nuovo Leap Motion oltre ad approdare su alcuni nuovi personal computer arriverà entro il 2014 anche su alcuni device mobili.

Leap Motion è un’utile dispositivo che ci consente di operare sul nostro sistema attraverso semplice gesti con le mani senza dover toccare lo schermo grazie ad una serie di sensori e telecamere ad infrarossi. Gli sviluppatori del progetto Leap Motion hanno rilasciato anche il supporto per Linux, con tanto di piattaforma di sviluppo dedicata che consentirà ai developer di creare nuove applicazioni dedicate.
Michael Buckwald, CEO di Leap Motion, in una recente intervista a TheNextWeb, ha annunciato che l’azienda sta lavorando nell’integrazione del device all’interno di smartphone e tablet consentendo cosi agli utenti di poter operare sulle applicazioni, impostazioni ecc senza dover toccare lo schermo dei propri device mobili.

Buckwald ha indicato che Leap Motion potrebbe già essere integrato nei primi tablet già nel terzo trimestre del 2014, tutto questo è possibile grazie allo sviluppo del dispositivo, nel quale i tecnici sono riusciti a ridurne notevolmente le dimensioni  a tal punto da poter essere integrato anche in device mobili.
Il CEO di Leap Motion ha indicato inoltre che una volta integrato su smartphone e tablet, il nuovo dispositivo potrebbe arrivare presto anche su SmartTv e automobili, tutto questo grazie anche all’ottimo supporto fornito da Linux.