La Corea del Sud sta prendendo in considerazione di migrare i propri pc da Windows XP ad Ubuntu Linux

da Microsoft Windows XP ad Ubuntu Linux
Microsoft ha annunciato che l’8 aprile 2014 terminerà ufficialmente il supporto per Windows XP sistema operativo proprietario utilizzato ancora da molti utenti in tutto il mondo. Da aprile 2014 Windows XP sarà quindi un sistema operativo obsoleto dato che Microsoft non rilascerà più alcun aggiornamento di sicurezza cosi da poter diventare preda di utenti malintenzionati, per questo motivo è consigliato a tutti di prendere in considerazione altri sistemi operativi oppure l’aggiornamento da XP al nuovo Windows 7 o 8.1,
Già diversi paesi hanno iniziato a consigliare la migrazione da Windows XP a Linux, sistema operativo libero che garantisce una maggiore sicurezza oltre a fornire un’ottimo supporto anche per pc datati.
Anche la Corea del Sud sta prendendo in considerazione Linux, migrando i propri pc da Microsoft Windows XP verso Linux, sistema operativo sicuro e soprattutto gratuito che consentirà anche di risparmiare soldi che potrebbero essere investiti nella formazione del personale.

Ad annunciarlo è il portale businesskorea indicando che la scelta potrebbe ricadere in Ubuntu (anche se molto probabilmente si parla della derivata Lubuntu),  gli autori del post hanno indicato come la migrazione potrebbe però creare alcuni problemi agli utenti dato che il nuovo sistema operativo dispone di un’esperienza utente e software di default diversi da Windows.

Staremo a vedere se la Corea del Sud (come altri paesi come Germania, Olanda, Cina ecc) punti su Linux come migliore alternativa a Microsoft Windows XP.

via

No more articles