Kcmsystemd è un’interessante applicazione che ci consente di operare nel gestore d’avvio systemd da un’interfaccia grafica accessibile dalle impostazioni di sistema di KDE.

Kcmsystemd
systemd è un gestore d’avvio open source che consente di avviare più servizi in parallelo in modo tale da velocizzare l’avvio del sistema.
Presente di default in Fedora, Arch Linux, openSUSE, Sabayon e altre distribuzioni Linux, systemd fornisce un’ottima gestione dei vari demoni oltre ad operare in diverse funzionalità.
Attraverso systemd potremo operare ad esempio nello spegnimento, riavvio, sospensione del sistema oltre a poter gestire i vari demoni (esempio possiamo avviare display manager, dbus, server di stampa, network manager) ecc attraverso il comando systemctl. E’ possibile operare in tutte le varie funzionalità / opzioni si systemd anche da interfaccia grafica grazie al nuovo progetto Kcmsystemd.

Kcmsystemd è un’applicazione, specifica per ambienti desktop KDE, che fornisce un frontend grafico di systemd, consentono la visualizzazione e il controllo delle varie funzionalità systemd, operando anche su alcune configurazioni ecc. Integrato all’interno delle impostazioni di sistema di KDE, Kcmsystemd ci consente di attivare / disattivare facilmente i vari demoni disponibili per il nostro sistema, è possibile gestire le varie unità e processi d’avvio, dalla sezione Logind potremo anche operare sullo spegnimento, riavvio, ibernazione, sospensione del sistema volendo potremo anche disattivare alcune funzionalità, terminare alcuni processi attivi e molto altro ancora.

Kcmsystemd

Kcmsystemd è un’applicazione che dispone di molte funzionalità ma richiede l’interventi di utenti esperti, dato che possiamo rendere instabile l’intero sistema operativo.
Kcmsystemd è disponibile per Arch Linux e derivate attraverso AUR, per le altre distribuzione è possibile installare l’applicazione compilandola da sorgenti.

Home Kcmsystemd

No more articles