Jolla conferma che Sailfish OS sarà installabile anche su smartphone e tablet Android

16
18
Il nuovo sistema operativo mobile Sailfish OS sarà presto disponibile anche per device Android, parola di Jolla.

Da pochi giorni è disponibile per il mercato finlandese il primo smartphone di Jolla con Sailfish OS un nuovo sistema operativo mobile basato su Kernel Linux e nato dai sorgenti di MeeGo con un’interfaccia utente completamente rivisitata. Importante caratteristica del nuovo sistema operativo mobile Sailfish OS è il supporto per le applicazioni native per Android, che possiamo installare / rimuovere e aggiornare grazie a Yandex Store. Tomi Pienimäki, CEO di Jolla, in una recente intervista a Talouselämä Magazine ha annunciato che Sailfish OS sarà presto disponibile anche per smartphone e tablet Android grazie a nuove ROM dedicate.

Come per Ubuntu Touch, a breve potremo installare Sailfish OS nei più diffusi smartphone e tablet Android grazie a Rom / sorgenti forniti da Jolla e da rom di terze parti sviluppate molto probabilmente dal team xda-developers. Jolla come Canonical punta a fornire agli utenti Android un sistema operativo mobile alternativo in grado di includere un’esperienza utente tutta nuova. A differenza di Ubuntu Touch, il nuovo Sailfish OS è già un sistema operativo completo e funzionale ed è già presente nel mercato mentre nel sistema operativo mobile di Canonical è ancora incompleto con il supporto hardware ancora da migliorare e applicazioni native da completare, inoltre il nuovo Sailfish OS include anche il supporto per Android consentendo agli utenti di non abbandonare le proprie applicazioni e game preferiti.
Aspettando Ubuntu Touch, Sailfish OS si canda come una migliore alternativa ad Android, con un sistema operativo mobile in grado di tagliare i ponti con Google il tutto con un’interfaccia utente davvero molto ben sviluppata con alcune gesture che ricordano anche la versione mobile di Ubuntu.

Ringrazio il nostro lettore Enrico Cid per la segnalazione.