Installare Turpial 3 Beta in Ubuntu e derivate

24
80
In questa guida vedremo come installare il  nuovo client Twitter Turpial 3 Beta in Ubuntu Linux e derivate.

Turpial 3 Beta in Ubuntu
Turpial è uno dei più conosciuti ed apprezzati client Twitter open source per Linux.
Il passaggio a Gnome 3 / GTK+3 ha portato non pochi problemi agli sviluppatori di molte applicazioni compreso anche Turpial client Twitter fermo ormai da diverso tempo alla versione 1.6.9.
Dopo mesi di stop, Wil Alvarez, fondatore di Turpial, ha annunciato di aver ripreso in mano il progetto preparando la nuova versione 3.x che includerà importanti novità. Tra le principali di Turpial 3 troviamo la nuova interfaccia grafica QT completamente rivisitata multi-colonne, la nuova versione inoltre si basa sulle nuove API rilasciate da Twitter che andranno a rendere più sicuro il client grazie anche al nuovo metodo di configurazione tramite codice PIN.

Turpial 3 aggiunge il supporto multi-account con il quale potremo accedere / utilizzare contemporaneamente più account Twitter in un’unica finestra, introdotta inoltre la nuova opzione che ci consentirà di personalizzare la frequenza di aggiornamento, è possibile anche creare filtri che ci consentiranno di eliminare quei tweet che non vogliamo far apparire nella nostra linea temporale. In questa pagina troviamo il changelog della nuova versione in fase di sviluppo.

Turpial 3 Beta Preferenze

E’ possibile installare Turpial 3 Beta in Ubuntu e derivate grazie ai pacchetti deb rilasciati dagli sviluppatori del progetto basta digitare da terminale:

sudo apt-get install python-jinja2
cd /tmp
wget http://files.turpial.org.ve/debian/development/python-libturpial_1.0-1~miguel1_all.deb http://files.turpial.org.ve/debian/development/turpial_3.0~b1%2bdfsg-1~miguel1_all.deb
sudo dpkg -i *.deb
sudo apt-get install -f

e avremo Turpial 3 Beta installato.
Possiamo installare la versione in fase di sviluppo di Turpial anche su Arch Linux attraverso AUR.

Home Turpial     –     [via – omgubuntu]