Installare Invisible Internet Project o I2P in Ubuntu, Debian, Arch Linux e derivate

12
148
In questa semplice guida vedremo come installare I2P o Invisible Internet Project in Ubuntu, Debian Arch Linux e derivate.

I2P Console in Ubuntu Linux
Di recente abbiamo presentato il progetto Tor Browser Bundle utile versione di Mozilla Firefox grazie alla quale è possibile navigare completamente anonimi, In alternativa a TOR possiamo utilizzare o meglio ancora installare Invisible Internet Project o I2P ossia una rete anonima con include applicazioni e tool in gradi di inviare messaggi, scambiarsi dati, navigare in internet il completo in anonimato e in modo sicuro on tanto di crittografia dei dati. All’interno di i2P troviamo blog, siti web, forum, applicazioni dedicate alla chat (via IRC), webmail, p2p via torrent o emule e tracker. E’ possibile anche accedere ad internet e navigare “normalmente” nei nostri siti preferiti il tutto per in completo anonimato.
I2P è un progetto open source (ancora in fase di sviluppo) che possiamo installare facilmente sia in Linux che in Microsoft Windows e Mac OS X.

Installare I2P in Ubuntu, Debian e derivate è molto semplice dato che il progetto è disponibile via PPA oppure attraverso repository di terze parti che ci consentono quindi d’installare facilmente il client e altri varie applicazioni e mantenerle costantemente aggiornate semplicemente aggiornando la distribuzione.
Per Arch Linux e derivate come Manjaro è possibile installare Internet Project o I2P attraverso AUR.

Per installare I2P in Ubuntu Linux o derivate basta semplicemente digitare da terminale:

sudo apt-add-repository ppa:i2p-maintainers/i2p
sudo apt-get update
sudo apt-get install i2p

Per installare I2P in Debian invece basta digitare:

sudo nano /etc/apt/sources.list.d/i2p.list

e aggiungiamo:
Per Debian 6.0 Squeeze

deb http://deb.i2p2.no/ squeeze main
deb-src http://deb.i2p2.no/ squeeze main

Per Debian 7.0 Wheezy

deb http://deb.i2p2.no/ stable main
deb-src http://deb.i2p2.no/ stable main

Per Debian 8.0 Jessie (testing) e Debian SID:

deb http://deb.i2p2.no/ unstable main
deb-src http://deb.i2p2.no/ unstable main

e aggiungiamo le key d’autentificazione digitando:

wget http://www.i2p2.de/_static/debian-repo.pub
sudo apt-key add debian-repo.pub

e installiamo I2P digitando:

sudo apt-get update
sudo apt-get install i2p i2p-keyring

una volta installato Invisible Internet Project o I2P clicchiamo in ALT+F2 e inseriamo:

i2prouter console

si aprirà il nostro browser predefinito con la Console di I2P dalla quale potremo accedere e operare nella varie opzioni, applicazioni del progetto.

Home I2P