Vi presentiamo tre bellissimi temi Faenza, Kalahari e Flat da utilizzare su LibreOffice in Ubuntu Linux e derivate.

Faenza LibreOffice
LibreOffice è una delle suite per l’ufficio open source più utilizzate al mondo in grado di fornire un’alternativa libera e gratuita a Microsoft Office.
Tra le tante caratteristiche incluse in LibreOffice troviamo la possibilità di espanderne le funzionalità attraverso estensioni dedicate, inoltre è possibile anche cambiarne il look grazie ai temi di terze parti.
Vi presentiamo una raccolta di ben tre temi per LibreOffice denominati Faenza, Kalahari e Flat che ci consentono di migliorarne l’integrazione con il nostro ambiente desktop o distribuzione Linux grazie ad icone monocromatiche.

I tre temi per LibreOffice includono anche il supporto per LibreOffice 4.1 e la nuova Sidebar, donando alla suite per l’ufficio un look tutto nuovo in grado di migliorare l’integrazione in Linux grazie ad icone monocromatiche oppure (con il tema Kalahari) icone colorate dal look moderno.

Per poter installare i nuovi temi per LibreOffice in Ubuntu Linux o derivate dovremo per prima cosa installare il pacchetto libreoffice-style-crystal per farlo basta digitare da terminale:

sudo apt-get install libreoffice-style-crystal

ora effettuiamo il backup del tema di default in modo tale da poterlo ripristinare in un secondo momento:

sudo mv /usr/share/libreoffice/share/config/images_crystal.zip /usr/share/libreoffice/share/config/images_crystal.orig.zip
sudo mv /usr/share/libreoffice/share/config/images_human.zip /usr/share/libreoffice/share/config/images_human.orig.zip

ora possiamo scaricare i tre temi Faenza, Kalahari e Flat per LibreOffice da questa pagina.

Flat Theme per LibreOffice

Kalahari Theme LibreOffice

I tre temi sono disponibili sia per LibreOffice 4.0.x e 4.1.x e vengono rilasciati in file denominati images_crystal.zip per Faenza e Flat mentre images_human.zip per Kalahari.
Basta copiare o spostare il tema da installare / utilizzare in LibreOffice nella home e digitare:

Per il tema Faenza e Flat:

sudo mv ~/images_crystal.zip /usr/share/libreoffice/share/config/images_crystal.zip

Per il tema Kalahari :

sudo mv ~/images_human.zip /usr/share/libreoffice/share/config/images_human.zip

Ora dovremo attivare il nuovo tema Faenza, Kalahari e Flat in LibreOffice per farlo basta andare in Strumenti -> Opzioni dalla finestra che sia avviamo sulla sinistra andiamo in LibreOffice e clicchiamo su Vista, nella sezione Interfaccia Utente in Dimensione e stile dell’icona selezioniamo Cristal oppure Human per attivare il tema Kalahari e clicchiamo su OK.

Temi in LibreOffice

Per ripristinare le icone di default basta digitare da terminale:

sudo mv /usr/share/libreoffice/share/config/images_crystal.orig.zip /usr/share/libreoffice/share/config/images_crystal.zip
sudo mv /usr/share/libreoffice/share/config/images_human.orig.zip /usr/share/libreoffice/share/config/images_human.zip

Home Faenza, Kalahari e Flat per LibreOffice

  • Ma l’italiano lo conoscete?
    Ormai sono sempre più illeggibili i vostri articoli!
    E non sono errori di digitazione, ci sono dei costrutti logici che sono dei veri e proprio obbrobri!

    • lo so ma è cosi
      se non ti piace come scrivo cambia blog

      2012/7/21 Disqus

      • Complimenti per la cortesia.
        Comunque non preoccuparti, dopo questo commento ti ho rimosso dai feed…

        • ok nessun problema
          il blog di sicuro va avanti lo stesso anche senza i tuoi (inutili) commenti

          • Jerome

            Complimenti per la cortesia. Peccato, perché il tuo blog è anche interessante, ma sei davvero un gran maleducato. Insopportabile, ti cancello pure io dai feed.

          • meglio cosi

            2012/7/22 Disqus

    • fernando

       non fare il professore. Non è né il luogo e neanche il momento.

      • Guarda, non è essere professori, perché errori possono scappare a tutti. Ma alcune frasi sono completamente illeggibili:
        “CloudOn funziona benissimo personalmente lo testato su Samsung Galaxy Tab 10.1 e funziona davvero molto bene”
        “Difatti CloudOn ci permette di accedere a Microsoft Office in remoto dalla versione ufficiale ”
        e via così.. ripeto, gli errori grammaticali non mi interessano, ma non è possibile che io debba leggere una frase 3 volte prima di capirla!
        Oltretutto, cosa significa che non è il momento?

      • quoto 😀

    • Dr

       *propri

  • Romaquo

    ferramroberto, sarà vero che sbagli a scrivere, ma chi se ne frega, lffl rimane sempre un punto importante per le notizie di linux.  pace a tutti, e w la lingua Italiana con i suoi dialetti.

  • Yo

    Non ti preoccupare, stai più attento a scrivere giusto perché l’italiano è una bella lingua ma chi si permette di rompere le scatole trolleggiando e poi è capace solo di minacciarti dicendoti che ti toglie dai feed, non merita nemmeno una risposta… mitico lffl, continua cosi!

  • Alessandro

    Qualcosa non va… linux mint 15 con xfce, quando provo a cambiare stile delle icone provo a cambiare ma non succede nulla, rimane sempre fisso su contrasto elevato…

    • Nico

      Su Manjaro Xfce invece funziona perfettamente. Icone monocromatiche Faenza scegliendo la voce Crystal. per chi volesse provare ed ha installato Libreoffice dallo script, il percorso è /usr/lib/libreoffice/share/config

  • Roberto

    Su Ubuntu 13.10 non funziona affatto. Da un errore quando si fa il backup del tema di default. Sono sparite le icone originali. Ma…non provate questi comandi ??

    • i comandi sono provati, le immagini sono del mio test proprio su ubuntu 13.10 saucy 64 bit

    • Gerry

      Non funziona solo se usi la procedura “ad mentula canis”. Se invece segui il tutorial (e capisci quello che stai facendo…), funziona tutto. Ritenta, la prossima volta sarai più fortunato.

      • TopoRuggente

        “Ad mentula canis” credo che riderò fino a domani !!!!

No more articles