Dai developer della The Document Foundation arriva la prima release candidate della nuova versione 4.2.0 di LibreOffice, ecco tutte le novità.

LibreOffice 4.2.0 RC1
Il 2013 è stato per LibreOffce un’anno pieno di successi e novità, la suite per l’ufficio risulta sempre più completa e funzionale oltre ad essere utilizzata ormai non solo da utenti Linux, Windows e Mac ma anche da molte pubbliche amministrazioni ed aziende.
Da notare inoltre lo sviluppo di LibreOffice per Android, importante versione (in fase di sviluppo) che consentirà agli utenti di poter utilizzare la suite per l’ufficio open source anche in smartphone e tablet basati sul sistema operativo mobile di Google. Per il 2014 sono previste importanti novità per LibreOffice, tra queste troviamo anche la nuova versione 4.2.0 che includerà importanti novità come la nuova Start Center e svariate ottimizzazioni.
Da poco disponibile nella prima Release Candidate LibreOffice 4.2.0 porta con se tutte le novità previste per la nuova versione, tra queste il supporto per OpenGL che ci consentirà di poter utilizzare l’accelerazione grafica per rendere più reattiva la suite soprattutto quando lavoriamo con contenuti multimediali.

In LibreOffice Writer 4.2.0 troviamo migliorata l’importazione ed esportazione dei documenti nei più diffusi formati dalla conservazione del colore della sottolineatura, l’ombreggiatura del carattere, numeri di pagina che non iniziano per ‘1’ da notare inoltre la correzione dell’export in DOCX della proprietà inset dei box di testo.

importanti novità arrivano anche per LibreOffice Calc 4.2.0 versione che aggiunge moltissime funzionalità ai fogli elettronici come FILTERXML e WEBSERVICE per l’accesso ai dati web, LEFTB, LENB, MIDB e RIGHTB operanti sulle stringhe di caratteri a doppio byte di DBCS, COVARIANCE.P e COVARIANCE.S, STDEV.P e STDEV.S p, VAR.P e VAR.S, BETA.DIST e BETA.INV, CONFIDENCE.NORM e CONFIDENCE.T, F.DIST, F.DIST.RT, F.INV, F.INV.RT e F.TEST e EXPON.DIST, HYPGEOM.DIST, POISSON.DIST e WEIBULL.DIST per l’interoperabilità con MS Excel. Migliora anche la funzione CRITBINOM per gestire campioni di grandi dimensioni, aggiunta la nuova funzione che con un click destro sulle frecce della toolbar in basso a sinistra apre un menu contestuale con l’elenco dei fogli.

Introdotto inoltre il supporto per Agile decryption, meccanismo di decriptazione di default di Microsoft Office 2010 e 2013 e il supporto per criptazione di OOXML, migliora l’export in MathML, integrate inoltre i 14 font PostScript standard nei PDF, introdotto anche il filtro di import per Apple Keynote. Queste sono solo alcune delle novità introdotte in LibreOffice 4.2.0 che possiamo consultare dalle note di rilascio disponibili in questa pagina.

LibreOffice 4.2 RC1 è disponibile per Linux, Windows e MAC scaricando i pacchetti / installer da questa pagina. Ricordo che per Linux prima di avviare l’installazione della versione in fase di sviluppo bisogna rimuovere eventuali versioni precedenti.

Home LibreOffice

No more articles