Negli ultimi anni sono approdati molti siti dedicato allo storage cloud e con essi tanti nuove applicazione dedicate alla condivisione e gestione di file in una rete locale.
E’ possibile riprodurre file multimediali contenuti in storage cloud attraverso alcune applicazioni dedicate come ad esempio i Music Player Daemon (MPD) una funzionalità integrata in alcuni player multimediali attraverso la quale è possibile ascoltare i nostri brani preferiti presenti in un server / spazio web via streaming. Un’ottimo player per Music Player Daemon (MPD) è Cantata, software open source QT che supporta i più diffusi formati di file audio oltre ad integrare diverse funzionalità.

Indicato da molti utenti come uno dei migliori player MPD per Linux, Cantata ci consente di gestire la nostra raccolta musicale per album, artista, genere ecc, l’interfaccia grafica ci consente di visualizzare i nostri brani in elenco o per album. Cantata inoltre supporta anche i flussi in streaming con la possibilità di riprodurre web radio inoltre supporta servizi online come Jamendo e Magnatune e la visualizzazione di testi via Lyrics. Inoltre in Cantata ci consente di accedere ad informazioni sull’artista, album ecc grazie all’integrazione del player in Wikipedia e Last.FM supporta anche l’archiviazione in dispositivi di massa come hard disk, usb ecc oltre al ripping di Cd Audio.

Gli sviluppatori Cantata hanno recentemente rilasciato la nuova versione 1.2.0, aggiornamento che include moltissime funzionalità, tra queste troviamo il supporto per Podcast, correzioni all’interfaccia grafica, aggiunti nuovi filtri di ricerca e molto altro ancora. Per maggiori informazioni sulla nuova versione 1.2.0 di Cantata  in questa pagina troverete il changelog della nuova versione.

Per installare Cantata in Ubuntu e derivate basta semplicemente digitare da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:ubuntuhandbook1/cantata
sudo apt-get update
sudo apt-get install cantata

Home Cantatavia

No more articles