ASUS ha ufficialmente presentato il nuovo PadFone Mini un’interessante progetto che offre all’utente la possibilità di integrare uno smartphone in una display da 7 pollici.

A pochi giorni dall’arrivo nel mercato italiano del nuovo Padfone Infinity A86, ASUS ha presentato a Taiwan il nuovo PadFone Mini device che va a ridimensionare il concetto di ibrido tra smartphone Android + tablet offrendo dimensioni più compatte. Il nuovo smartphone del nuovo ASUS PadFone Mini dispone di uno schermo da 4.3 pollici, la Padfone Station invece si basa su un display da 7 offrendo lo stesso design di ASUS FonePad. ASUS PadFone Mini si basa su una SOC con processore quad core da 1.4GHz delude invece la RAM dato che viene rilasciato con “solo” 1 GB con 16 GB di storage espandibili tramite microSD.

Ecco le principali caratteristiche:

ASUS PadFone Mini 4.3

display: 4.3 pollici Super IPS con risoluzione 960×540 pixel
processore: Qualcomm Snapdragon 400 quad core da 1.4Ghz
scheda grafica: Adreno 305
ram: 1 GB
storage: 16 GB espandibile tramite microSD fino a 64 GB
peso: 105 Gr
dimensioni: 129.27×65.59×8.68 mm
batteria: 1500mAh
sistema operativo: Android 4.3

Padfone Station

display: 7 pollici Super IPS con risoluzione da 1280×800 pixel
peso: 310 Grammi
dimensioni: 199.86×119.45×11.8-17.7mm
batteria: 2200mAh

ASUS PadFone Mini sarà disponibile per i mercati orientali tra qualche giorno a NT$ 11,990 (che equivalgono a 405 dollari / 295 Euro circa), nei prossimi mesi dovrebbe approdare anche nel mercato europeo e statunitense.
ASUS PadFone (in modello standard) è disponibile in diversi store italiani a partire da:

sdoo_partnerId = “ifflorg”;
sdoo_search = “asus_padfone”;
sdoo_width = 200;
sdoo_height = 160;
sdoo_format = “textCompact”;
sdoo_linkColor = “#CC0000”;
sdoo_langCode = “it”;
sdoo_countryCode = “it”;
sdoo_categoryId = 7; // opt.

No more articles