Tra le prime novità previste per Ubuntu Touch 14.04 Trusty LTS troviamo diverse migliorie per migliorare l’esperienza utente sui Tablet

Ubuntu Touch su Nexus 10
Manca pochi giorni all’inizio di Ubuntu Developer Summit 13.11 importante evento dedicato agli sviluppatori Canonical che si incontreranno in varie sessioni online per parlare dello sviluppo di Ubuntu sia nella versione desktop che mobile
Tra le varie sessioni troviamo alcune dedicate ad Ubuntu Touch e le novità da integrare nella nuova versione 1.5 / 14.04 LTS. Tra le novità confermate troviamo diverse migliorie dedicate ai tablet inprimis i modelli Nexus 7 e 10 di Google device sulle quali si basa lo sviluppo di Ubuntu Touch con immagini giornaliere daily build nelle quali possiamo seguire lo sviluppo della nuova versione.
La versione per tablet di Ubuntu Touch includerà diverse migliorie per il multitasking con la nuova funzione side stage che ci consente di affiancare più applicazioni (funzionalità simile a quella utilizzata da Microsoft in Windows 8).

Alcune applicazioni potrebbero essere sviluppate esclusivamente per tablet (come accade in Android e Apple iOS) fornendo cosi un’interfaccia grafica studiata per schermi da 7 / 10 pollici includendo funzionalità avanzate e gesture dedicate.
Gli sviluppatori Canonical stanno lavorando per migliorare il supporto hardware anche per altri device non Nexus dal supporto per la vibrazione, ad un nuovo gestore per riavviare o spegnere il tablet / smartphone. In Ubuntu Touch 14.04 LTS approderà finalmente il nuovo software center grafico dal quale potremo effettuare ricerche, installare o rimuovere le applicazioni o giochi oltre a scrivere recensioni, acquistare app e game e pagamento ecc.
Importanti novità arriveranno anche dalla piattaforma di sviluppo SDK che introdurrà un emulatore in grado di testare le applicazioni con la possibilità di cambiare velocemente l’interfaccia grafica da smartphone a tablet.

No more articles