SilentEye è una particolare applicazione che ci consente di nascondere testo, dati ecc, all’interno di una “normale” immagine il tutto con estrema facilità.

SilentEye in Linux Mint
In alcuni film o serie tv / fiction di spionaggio troviamo delle scene dove importanti dati vengono salvati non in cd o pendrive oppure in rete ma all’interno di francobolli, lettere, ecc oppure all’intero di immagini.
Per proteggere o condividere dati, testi o altro molto spesso di utilizzano non solo email criptate ma anche “normali file” come ad esempio immagini digitali dove al suo interno vengono criptati dei dati.
Per far tutto questo si ricorre alla steganografia una particolare tecnica che possiamo utilizzare anche noi attraverso l’applicazione SilentEye.
SilentEye è un’applicazione open source multi-piattaforma (disponibile quindi per Linux, Windows e Mac) che ci consente con estrema facilità di nascondere all’interno di normali immagini digitali dati criptati che possono essere decodificati solo attraverso la stessa applicazione con pochissimi click.

Particolarità di SilentEye è quella di essere semplice e soprattutto multi-piattaforma in modo tale da poter essere utilizzata anche con sistemi operativi diversi dal nostro, gli sviluppatori del progetto hanno lavorato molto per rendere quest’operazione molto facile, difatti basta semplicemente trascinare un’immagine all’interno della finestra dell’applicazione, una volta scelta l’immagine basta cliccare su Encodee e integrare il testo oppure i file, dati ecc da includere nell’immagine. Dalle preferenze è possibile operare sulle opzioni di codifica, indicando anche il formato finale dell’immagine, una volta inserita la password per la decodifica dei file / testo ecc avremo una nuova immagine pronta per essere condivisa oppure inviata ai nostri colleghi ecc.
SilentEye - preferenze

Per  decodificare una “speciale” immagine basta trascinare l’immagine nell’applicazione e cliccare in Decode, ed ecco che riavremo i nostri dati “criptati”. Tra le varie funzionalità di SilentEye troviamo anche la possibilità di operare da riga di comando per maggiori informazioni basta consultare questa pagina.
SilentEye è disponibile per Linux solo per sistemi 32 bit, per Ubuntu, Debian e derivate basta scaricare il pacchetto deb da questa pagina.

Home SilentEye 

  • giaco

    ottimo appena ho tempo lo provo sul mio lubuntu che ho sul portatile, c’è invece una versione per windows o qualcosa di simile?

    • se hai windows puoi usare google chrome

      • giaco

        lo so che ha questa funzione ma volevo qualcosa di “esterno” per via dei cookie (con chrome se creo la “web app” di gmail ad esempio usa gli stessi cookie di chrome completo e quindi non posso usare un account differente)
        prima usavo mozilla prism ma è stato abbandonato da molto

  • Shadowe

    Piccolo problema… non visualizza i video di youtube, e suppongo tutti quelli in formato Flash, forse ha bisogno di un link simbolico con una cartella di Firefox?

  • salvatore cottone

    Fogger non è più leggero di aprire il browser, consuma la stessa RAM e la CPU ha le stesse prestazioni. Serve a Qualcosa???

  • Michele Manforte

    come posso far partire il file.run??

    • stefano

      sh nomefile.run

No more articles