Nella giornata di ieri Samsung ha presentato le novità del nuovo Tizen 3.0 nuova versione del sistema operativo mobile open source basato su Kernel Linux e server grafico Wayland.

Come preannunciato nei giorni scorsi Samsung ha presentato a Seul le novità del nuovo Tizen 3.0 nuova versione del sistema operativo mobile che dovrebbe approdare nei primi mesi del 2014 in alcuni nuovi smartphone e tablet e (forse) anche in alcune SmartTV.
Tizen 3.0 include diverse novità soprattutto “sotto il cofano” gli sviluppatori hanno lavorato molto per creare un sistema operativo stabile, sicuro e soprattutto veloce in modo tale da poter essere utilizzato al meglio in dispositivi di fascia medio bassa di norma con hardware non molto performante.
Durante la presentazione Samsung ha presentato anche la versione “Lite” dedicata a smartphone di fascia bassa con risoluzione massima di  320 x 480 pixel in grado di “girare” egregiamente anche in sistemi con solo 256 MB di memoria RAM.

A quanto pare Samsung vuole dare del filo da torcere a Firefox OS sistema operativo mobile di Mozilla sviluppato proprio per device di fascia bassa con poche risorse disponibili che sta riscontrando un notevole successo sia nei mercati emergenti che negli USA.
Il nuovo Tizen 3.0 include notevoli migliorie all’interfaccia grafica con nuove animazioni 3D, effetti vari e gesture, nella versione tablet troviamo anche il supporto multi-utente che consentirà l’utilizzo del device da parte di più utenti grazie ad un nuovo gestore degli account che consentirà di passare velocemente da un’utente all’altro. Tizen 3.0 supporterà anche le nuove SoC ARM 64-Bit, grosse novità anche per Wayland il server grafico secondo gli sviluppatori risulta finalmente molto stabile e performante grazie anche al supporto nativo dell’intero sistema operativo mobile.

Grosse novità arrivano anche dalle applicazioni in grado di sfruttare al meglio le nuove tecnologie come HTLM5, come per Firefox OS potremo creare velocemente le nostre applicazioni web da qualsiasi portale e avviare velocemente i nostri siti preferiti dalla home. Tizen 3.0 approderà non solo in smartphone e tablet ma anche in netbook e fotocamere, già nei primi mesi del 2014 troveremo nel mercato alcune nuove fotocamere basate sul nuovo sistema operativo mobile si Samsug e Intel.

Per maggiori informazioni sul nuovo Tizen 3.0 consiglio di consultare il post dedicato dal portale tizenexperts.

Home Tizen

No more articles