Samsung Galaxy Grand 2 il nuovo big smartphone con schermo da 5,25 pollici

5
165
Samsung ha rilasciato le prime immagini e dettagli del nuovo Galaxy Grand 2 nuovo phablet di fascia medio bassa con Android 4.3 Jelly Bean.

Samsung Galaxy Grand 2
Samsung ha presentato il nuovo phablet Galaxy Grand 2 dal design molto simile a Galaxy Note ma privo però del famoso “pennino”.
Durante la presentazione Samsung ha indicato che la seconda generazione di Galaxy Grand porta con se dei miglioramenti significativi sia da parte dell’hardware che nel software con una migliore esperienza di visualizzazione in HD, maggiori performance e nuove prestazioni migliorate e molte funzionalità. Basato su Android 4.3 Jelly Bean il sistema operativo mobile incluso in Galaxy Grand 2 dispone delle “classiche” personalizzazioni targate Samsung oltre ad un’app Fotocamera rivisitata, la nuova app per la traduzione denominata S Translator, Samsung Album Story utile applicazione per creare e stampare album fotografici personalizzati e S Travel.

Samsung Galaxy Grand 2 è un phablet  con schermo multi-touch IPS da 5,25 pollici con risoluzione HD da 1280×720 pixel con due fotocamere una posteriore da 8 megapixel con autofocus e flash led e una anteriore da 1.9 megapixel. Sotto la scocca del nuovo Galaxy Grand 2 troviamo un processore quad core da 1.2 Ghz con 1.5 Gb di memoria Ram e 8 Gb di memoria interna espandibile tramite microSD, presente il modulo Wireless, Bluetooth, GPS, una porta microUSB 2.0, sensori di prossimità e luminosità, accelerometro, bussola digitale. Misura 148,8×75,3×8,9mm e pesa  163 grammi.comprensivo della batteria da 2600 mAh

attualmente non è possibile conoscere il prezzo ne se arriverà o meno nel mercato italiano.

Samsung Galaxy Grand è disponibile in alcuni store italiani a:

sdoo_partnerId = “ifflorg”;
sdoo_search = “samsung_galaxy_grand”;
sdoo_width = 200;
sdoo_height = 160;
sdoo_format = “textCompact”;
sdoo_linkColor = “#CC0000”;
sdoo_langCode = “it”;
sdoo_countryCode = “it”;
sdoo_categoryId = 7; // opt.

Ringrazio a Gianpietro L. per la segnalazione.