Le novità previste per Xubuntu 14.04 LTS e Lubuntu 14.04 LTS

27
25
In questo articolo vederemo le novità previste per Xubuntu e Lubuntu 14.04 Trusty le derivate ufficiali di Ubuntu che avranno anch’esse il supporto a lungo termine LTS.

Xubuntu 14.04 LTS e Lubuntu 14.04 LTS
Si è da poco concluso l’Ubuntu Developer Summit 13.11 importante evento che ha visto partecipe i principali sviluppatori di Ubuntu e derivate parlare delle novità da introdurre nelle prossime release.
All’UDS 13.11 abbiamo visto pochissime sessioni dedicate alle derivate, distribuzioni che ormai hanno una propria community e uno sviluppo che dipende molto non solo da Canonical ma anche dai rispettivi ambienti desktop. Tra le distribuzioni più attese per il prossimo aprile 2014 troviamo Lubuntu 14.04 Trusty LTS distribuzione indicata come la migliore alternativa a Microsoft Windows XP sistema operativo proprietario che proprio in quel mese diventerà obsoleto.

Per Lubuntu 14.04 LTS non sono previsti grossi cambiamenti come successo nella versione 13.10 Saucy nella quale abbiamo visto l‘introduzione di ZRam di default e il cambio di browser da Chromium a Mozilla Firefox. Gli sviluppatori includeranno alcuni aggiornamenti di mantenimento previsti per l’ambiente desktop LXDE e il window manager Openbox con alcune correzioni di bug che andranno a rendere più stabile e sicura l’intera distribuzione.
Tra gli aggiornamenti troviamo l’introduzione del nuovo Kernel 3.13 che porterà notevoli migliorie sia per il supporto hardware (con patch e ottimizzazioni per le schede grafiche Nvidia, AMD e Intel) e alcune ottimizzazioni in ZRam (che dovrebbe essere rilasciato di default dagli sviluppatori dal Kernel).

Per Xubuntu 14.04 LTS troviamo invece diverse novità riguardanti l’ambiente desktop XFCE aggiornato all’attuale versione in fase di sviluppo 4.11 con migliorie nei consumi di risorse del sistema, ottimizzazioni varie per il window manager Xfwm4 (che includerà il supporto per Sync in VBlank). Dagli sviluppatori XFCE dovrebbero arrivare alcuni migliorie nel tool Theme Configuration con nuove opzioni, previsto inoltre il nuovo gestore degli sfondi con la possibilità di cambiare gli sfondi in modalità random ad intervalli di tempo prestabiliti. Novità anche per il tema, set d’icone rivisitati (quest’ultimo con nuove icone per device rimovibili) e un nuovo sfondo, verrà introdotta inoltre la nuova opzione che ci consentirà di rinominare più icone contemporaneamente.

Queste sono per ora le novità confermate per Xubuntu 14.04 LTS e Lubuntu 14.04 LTS ringrazio il team OmgUbuntu fonte dell’articolo.