MEGA esce definitivamente dalla versione Beta e si presenta con un’interfaccia web completamente rivisitata, presentata anche la nuova funzione Sync e le prime immagini del nuovo client.

MEGA interfaccia web
A circa nove mesi dal rilascio, il cloud storage MEGA passa alla versione stabile con nuove funzionalità e un’interfaccia web completamente rivisitata.
Il nuovo MEGA stabile include una nuova interfaccia web a detta degli sviluppatori più intuitiva e veloce per fornire una migliore esperienza d’uso. Tante novità arrivano anche sotto il cofano con nuove ottimizzazioni che vanno a rendere più veloce l’avvio e navigazione nel portale web. Nell’annuncio ufficiale del nuovo MEGA arrivano anche le prime immagini del nuovo client che sarà presto disponibile per Linux, Windows e MAC che ci consentirà di sincronizzare file e cartelle in più pc e device mobili, inoltre a breve sarà disponibile anche un sistema di messaggistica criptato oltre al nuovo servizio per chiamate audio e video Voip criptate a prova di NSA.

Durante la presentazione del nuovo MEGA,  il nuovo CEO Vikram Kumar ha annunciato che attualmente sono attivi nel servizio di cloud storage ben 5 milioni di utenti, da notare inoltre che solo il 0.05% dei 435 milioni di file caricati hanno ricevuto un avviso e la richiesta di rimozione del file per violazione di copyright.

MEGA client Microsoft

Il nuovo MEGA migliora anche la gestione dell’utente che ora può inserire una propria immagine all’account che verrà successivamente mostrata gli amici, la nuova versione stabile ci consente di navigare e gestire il nostro spazio web anche durante il trasferimento dei file, ottimizzate inoltre le estensioni ufficiali per Mozilla Firefox e Google Chrome / Chromium.
Per maggiori informazioni sul nuovo MEGA basta consultare l’annuncio dal blog ufficiale del servizio di storage cloud.

Home MEGA

No more articles