Gli sviluppatori del progetto GNU Image Manipulation Program hanno annunciato il rilascio del nuovo GIMP 2.8.8 aggiornamento che va a rendere più stabile l’editor d’immagini open source.

GIMP in Ubuntu Linux
GIMP (GNU Image Manipulation Program) è uno dei migliori editor d’immagini open source multi-piattaforma attualmente disponibili, lo troviamo di  default in molte distribuzioni Linux oltre ad essere utilizzato anche da molti utenti in Microsoft Windows e Mac.
L’editor d’immagini GIMP include moltissime funzionalità presenti in Adobe Photoshop e software di fotoritocco professionali, dalla versione 2.8.x è disponibile anche la modalità a finestra singola e molte altre utili ed importanti funzionalità.
I developer GIMP hanno recentemente annunciato il rilascio della nuova versione 2.8.8 aggiornamento di mantenimento che va principalmente a correggere alcuni bug riscontrati da utenti e sviluppatori rendendo cosi più stabile il famoso editor d’immagini open source.

GIMP 2.8.8 risolve alcuni problemi riscontrati nella modalità a singola finestra, corretti inoltre alcuni bug riscontrati passando l’immagine attiva tra MWM and SWM, la nuova versione ci consente di aggiungere link per accedere direttamente nella finestra di dialogo per salvare/esportare le immagini. Nel nuovo GIMP 2.8.8 troviamo corretti alcuni problemi con l’indicizzazione delle immagini, migliorata l’importazione di formati di testo di grandi dimensioni, per la versione Windows troviamo corretta l’opzione per al scelta della lingua nelle preferenze dell’editor d’immagini.
Corretti inoltre alcuni bug riscontrati in alcuni plugin, e corretti alcune traduzioni. Per maggiori informazioni sul nuovo GIMP 2.8.8 in questa pagina troverete il changelog completo, in questa pagina potete invece scaricare i sorgenti.

GIMP 2.8.8 sarà disponibile a breve nei repository ufficiali di Arch Linux e Derivate, Sabayon, Debian Sid e altre distribuzioni Rolling Release, per Ubuntu sarà disponibile nei repository ufficiali della versione 14.04 Trusty (in data odierna in fase di sviluppo) per Ubuntu 13.10 e versioni precedenti potremo installarlo tramite PPA otto-kesselgulasch (in data odierna non ancora aggiornati) quando saranno disponibili rilasceremo un’articolo dedicato.
Ricordo che è possibile installare la versione in fase di sviluppo 2.9.x di GIMP in Ubuntu e derivate consultando questa guida.

Home GIMP

  • Kryohi

    Grazie per questa guida veramente interessante e utile 😀

  • Jack O’Malley

    Grande, ottima guida e buonissime dritte.

  • Gabriele Castagneti

    Con questo caldo, ce n’era un gran bisogno… 😉 No, questo tipo di guide è sempre utile. Dovrebbero venire in mente queste idee anche in casa Lffl… e non solo in HowToGeek. Fortunatamente ciò succede spesso.

  • Jack O’Malley

    Ma un tema scuro come quello in foto dove lo si trova per Gimp?

  • Renato Giordanelli

    Ottimo 🙂 🙂

  • Anonimo

    Aggiornato il PPA otto-kesselgulasch, da pochi minuti ora è possibile accedere all’aggiornamento di GIMP 2.8.8 per le versioni di Ubuntu. 🙂

No more articles