In questa semplice guida vederemo come installare e rimuovere in Ubuntu e derivate le applicazioni web di Firefox Marketplace.

Firefox Marketplace - Applicazioni
Da alcuni giorni Mozilla ha attivato per browser pc e mobile il nuovo Firefox Marketplace store online grazie al quale potremo installare facilmente applicazioni e giochi nel nostro sistema operativo.
Grazie a Firefox Marketplace potremo quindi installare applicazioni web come Wikipedia, Pulse, Jolicloud molte altre ancora all’interno del nostro sistema operativo desktop che mobile con Firefox installato. Le applicazioni web di Firefox Marketplace ci consentono di avviare velocemente (e con un minor consumo di risorse) un gioco oppure sito web preferito senza dover avviare il nostro browser il tutto direttamente dal nostro menu. Utilizzare Firefox Marketplace è molto semplice, basta collegarci da Firefox in Linux, Windows, Mac e Android in questa pagina cercare l’applicazioni o giochi supportati e cliccare su installa, dopo aver confermato avremo l’applicazione o game richiesto installato nel nostro sistema operativo pronto da essere avviato dal menu o Dash in Ubuntu.

Alcuni nostri utenti chi hanno chiesto come fare a rimuovere le applicazioni dato che non esiste attualmente alcun gestore in grado di poter effettuare questa semplice operazione.
Le applicazioni o giochi web installati da Firefox Marketplace vanno a salvarsi nella nostra home esattamente nella cartella  /.local/share/applications la stessa utilizzata da Chrome / Chromium per le applicazioni web.

Firefox Marketplace - Rimuovere Applicazioni

Per rimuovere le applicazioni web create con Firefox Marketplace in Ubuntu o qualsiasi altra distribuzione Linux basta cliccare su Ctrl + h oppure in F8 se utilizziamo Dolphin / KDE e accedere alla cartella  .local >  share > applications e rimuovere una o più applicazioni fatto questo basta chiudere la finestra ed ecco sparite le applicazioni web dal nostro menu.

Rimarranno comunque modifiche, cronologie ecc salvate delle varie applicazioni o game web installati con Firefox Marketplace per rimuoverle completamente basta cliccare sempre su Ctrl + h oppure in F8 se utilizziamo Dolphin / KDE e rimuovere le cartelle presenti nella home che iniziano con .http;xxxxx come da immagine sotto.

E’ molto probabile che gli sviluppatori Mozilla rilasceranno molto presto un gestore da browser / add-on oppure da Firefox Marketplace in grado di rimuovere o gestore le applicazioni / game web.

  • Armando Sodano

    A me funziona vado su https://marketplace.firefox.com/ clicco sull’applicazione installo e mi compare nella dash.

  • Nicola

    A me non risulta che il comando per visualizzare le cartelle nascoste sia “Ctrl +x” ma “Ctrl + h”. Ciao 😉

    • corretto
      mi son sbagliato io
      grazie x la segnalazione

  • Jg

    Continuiamo a riempire di spazzatura la home, le cartelle .config e .local non se le degna nessuno. Parlo ovviamente delle configurazioni delle applicazioni, una cartella .config/mozilla/applications sarebbe stata migliore, e .config/mozilla esiste già se si ha installato Firefox.

    • abral

      Le applicazioni sono indipendenti da Mozilla, quindi non avrebbe senso metterle in .config/mozilla.

      • lucapas

        Beh, bastava allora farne un’altra tipo .config/mozillaApp

        • abral

          L’obiettivo è quello di creare uno standard che venga adottato anche da altri browser. Non avrebbe senso usare una cartella che abbia il nome “Mozilla”.
          Inoltre, le apps sono pensate per comportarsi come le altre del sistema.

  • abral

    Da notare che con le ultime versioni di Firefox le cartelle di installazione delle applicazioni non sono più così. Sono “.nomeapp-VARICARATTERI”.

    In Ubuntu è possibile disinstallare l’applicazione cliccando col tasto destro del mouse sull’icona dell’applicazione nel Launcher e cliccando su “Rimuovi applicazione”.

    Su altre distribuzioni Linux, invece di rimuovere le cartelle e i file uno ad uno, si può semplicemente eseguire il programma presente nella cartella d’installazione dell’app in questo modo:
    “~/.cartelladinstallazione/webapprt-stub -remove”

  • Rho

    “Le applicazioni o giochi web installati da Firefox Marketplace vanno a salvarsi nella nostra home esattamente nella cartella /.local/share/applications la stessa utilizzata da Chrome / Chromium per le applicazioni web.”
    …..eeehhh…. no.

    quelle di chrome sono qua: ~/.gnome/apps

  • lucapas

    Grazie Roberto,
    6 1 M ITOOOOOO!!!!! XD

    • lucapas

      Ho scoperto su Unity che, per disinstallare l’applicazione, basta cliccare col destro sull’icona che compare nella barra quando è avviata. Nel menu compare anche “Disinstalla”. Poi però bisogna comunque cancellare le cartelle nascoste sulla home.

      • abral

        Quelli che rimangono sono solo dati di configurazione dell’applicazione, così che se la reinstalli ti ritrovi già i dati disponibili.

  • abral

    https://bugzilla.mozilla.org/show_bug.cgi?id=896679

    A quanto pare stanno cercando di trovare un modo più user-friendly per disinstallare applicazioni (senza introdurre un’interfaccia in Firefox, perché si vuole che le applicazioni siano quanto più indipendenti possibili da Firefox).

  • Dina Lampa

    Questa é la rivoluzione che riabilita il Linux classico che conosciamo, alla faccia dei comunque benvenuti Tizen & co. che comunque gli danno giu di lockdown con le API, per non parlare di Android…
    Le applicazioni HTML5 saranno la nuova piattaforma, fosse fosse che “je l’avemo” fatta?

No more articles