Dai developer GNOME arriva la prima versione in fase di sviluppo di Polari, nuovo client IRC che troveremo di default nel nuovo GNOME 3.12.

Polari Client IRC Gnome
Da alcuni settimane gli sviluppatori Gnome sono al lavoro nello mantenimento della nuova versione stabile 3.10.x e nello sviluppo di Gnome 3.12 importante aggiornamento che verrà rilasciato a marzo 2014.
GNOME 3.12 includerà molte novità che vanno da ottimizzazioni per il supporto con il nuovo server grafico Wayland, alcune migliorie per Gnome Shell e all’integrazione di nuove applicazioni come Gnome Sound Recorder e il nuovo client IRC Polari.
Polari è un nuovo client IRC open source, sviluppato dal team Gnome, che troveremo di default in Gnome 3.12. L’idea del nuovo progetto è quella di fornire all’utente un semplice client IRC che consenta l’accesso alle varie stanze di chat per ottenere supporto per l’ambiente desktop Gnome o per le varie distribuzioni Linux.

Il nuovo client IRC Polari dispone di un’interfaccia grafica GTK+3 semplice e minimale, che ci consente con facilità di gestore e connetterci velocemente ai vari server e canali di chat attraverso poche e semplici operazioni. L’interfaccia grafica  di Polari ci consente di accedere e gestire più stanze contemporaneamente, sulla destra troviamo l’elenco dei contatti con la possibilità di contattare un’utente inviandone messaggi privati.
Lo sviluppo del nuovo Polari è appena iniziato, in futuro molto probabilmente verranno integrate nuove funzionalità oltre ad una migliorie integrazione con Gnome Shell (esempio sarà possibile accedere ad una stanza effettuandone la ricerca nella panoramica delle attività).

Polari Client IRC - Preferenze

Polari Client IRC - Info

Polari è disponibile per Arch Linux (immagini articolo) attraverso AUR, per Ubuntu sarà disponibile a breve nei repository PPA Gnome 3 Next mantenuto dal team Ubuntu GNOME, sarà molto probabilmente disponibile nella nuova Fedora 21.

Per maggiori informazioni sul nuovo client IRC Polari basta consultare la pagina dedicata dal portale GNOME.

No more articles