Google Chrome 33 porterà notevoli migliorie per Linux, da una migliore integrazione con il tema GTK al nuovo gestore delle notifiche Aura.

 Aura, il nuovo gestore delle notifiche in Chrome
Gli ultimi aggiornamenti di Google Chrome hanno includo notevoli novità come ad esempio il nuovo motore di rendering Blick e alcune nuove funzionalità come ad esempio il nuovo gestore delle notifiche Aura di default in Chrome OS e attualmente disponibile nella versione stabile del browser desktop però solo per gli utenti Microsoft. Per Linux dovremo aspettare la versione 33 di Chrome, aggiornamento che includerà importanti novità per Linux tra queste anche una migliore integrazione con il tema GTK+ e il nuovo gestore delle notifiche denominato Aura.
Il nuovo gestore delle notifiche ci consentirà di raggruppare tutte le notifiche del browser da Gmail alle varie applicazioni web come ad esempio news di Google Plus, Appuntamenti ecc con la possibilità di consultarle anche in un secondo momento tramite l’applet dedicato.

Come possiamo notare dall’immagine in alto, il nuovo applet delle notifiche di Chrome ci consentirà di visualizzarle ma non solo potremo gestire quali notifiche visualizzare (esempio possiamo visualizzare solo le notifiche provenienti da Gmail) oppure potremo disattivarle temporaneamente. In futuro le notifiche ci consentiranno di rispondere alle email, operare su applicazioni web come ad esempio in player musicali online e molto altro ancora.

Il nuovo gestore delle notifiche Aura sarà supportato da qualsiasi ambiente desktop, per Ubuntu troviamo il supporto per AppIndicator, per Gnome Shell è probabile che venga integrato il supporto per visualizzare e operare sulle le notifiche anche dalla lock screen.
Novità anche per il tema GTK gli sviluppatori Google hanno sistemato alcuni bug migliorando l’integrazione del browser con il tema Ambiance di Ubuntu.

Chrome Deb tema GTK

Google Chrome 33 in data odierna è disponibile nel canale Dev, è possibile installare la versione di sviluppo in Ubuntu, Debian, Fedora, openSUSE e derivate scaricando il pacchetto deb o rpm da questa pagina.
Ricordo inoltre che le ottimizzazioni e gestore delle notifiche Aura sarà incluso anche in Chromium 33.

via –omgchrome
No more articles