Google Chrome 31 Stabile disponibile per il download

24
165
Googla ha rilasciato la nuova versione numero 31 Stabile di Chrome per Linux, Windows, Mac e Android aggiornamento di mantenimento che include solo alcune novità sotto il cofano.

Google Chrome 31
Nella giornata odierna gli sviluppatori Google hanno annunciato il rilascio della nuova versione 31 Stabile per Linux, Windows, Mac e device mobili Android.
Google Chrome 31 Stabile è un’aggiornamento principalmente di mantenimento che va principalmente a correggere bug per rendere più stabile e soprattutto sicuro il browser. Nel nuovo Google Chrome 31 troviamo aggiornato il plugin Flash Player alla versione 11.9.900.152 inoltre aggiunge diverse novità sotto il cofano tra queste troviamo il supporto nativo per Portable Native Client (PNaCl) fondamentalmente per eseguire codice C/C++ in Chrome tramite LLVM bit-code in modalità sandbox.

Per gli sviluppati con Google Chrome 31 sarà possibile avere l’accesso automatico alle varie informazioni browser, utilizzando una nuova funzionalità denominata requestAutocomplete ().
Crome 31 include anche il supporto per i pagamenti via web pagamenti, gli utenti potranno scegliere le varie modalità di pagamento esistente alcune già impostate e memorizzate dal browser (nei pagamenti precedenti) oppure sarà possibile inserire nuovi dettagli.

I dati dei pagamenti web saranno criptati, la nuova funzione oltre a velocizzare il processo del pagamento via web fornirà una maggiore sicurezza dato che il browser andrà ad inserire automaticamente i dettagli del pagamento (carta di credito, codice di sicurezza ecc) automaticamente senza cosi essere “spiati” da altri utenti. La funzione di pagamenti web è disponibile per ora solo per Android, ed arriverà anche in futuro sulla versione pc per Linux, Windows e Mac e in Google Chrome OS. Per gli utenti Linux, Google ha risolto alcuni problemi riscontrati con Ubuntu 13.10 Saucy e la versione stabile e in fase di sviluppo di Fedora.

In questa pagina troverete le note di rilascio del nuovo Chrome 31, per installarlo su Linux, Windows e Mac basta collegarci in questa pagina, se l’abbiamo già installato basta aggiornare la nostra distribuzione.

Home Google Chrome