E’ approdato nei repository ufficiali di Arch Linux il nuovo Kernel 3.12 versione che rende più stabile, performante e sicura la famosa distribuzione rolling release.

Kernel Linux 3.12 in Arch Linux
Grazie anche alle derivate come Manjaro, Arch Linux sta riscuotendo un notevole successo in tutto il mondo. Negli ultimi anni lo sviluppo di Arch Linux è cambiato notevolmente rendendo la distribuzione sempre più stabile grazie a rilasci non immediati di nuovi aggiornamenti. Fino a pochi anni fa,  l’aggiornamento del Kernel, ambiente desktop, applicazioni ecc arrivava immediatamente nei repository stabile di Arch Linux, ora invece i nuovi aggiornamenti approdano prima nei repo testing e solo dopo aver verificato la stabilità del pacchetto l’aggiornamento passa nei repository stabile.
Tra i nuovi ed importanti aggiornamenti arrivati di recente in Arch Linux troviamo il nuovo  Kernel Linux 3.12 importante versione che rende ancora più stabile, reattiva e sicura la distribuzione.

Kernel Linux 3.12 porta con se il supporto per nuove periferiche oltre ad alcune ottimizzazioni riguardanti il supporto per i nuovi processore Intel Core di quarta generazione, Il nuovo Linux 3.12 include inoltre svariate patch e ottimizzazioni che vanno a migliorare notevolmente il supporto per schede grafiche Amd, Nvidia e Intel con aumenti delle performance anche del 40%.
Da notare inoltre che il nuovo Linux Kernel 3.12 è approdato anche in Arch Linux ARM migliorando notevolmente le performance dei vari device supportati dalla distribuzione oltre ad includere anche svariate migliorie che riguardano la gestione delle risorse del sistema.
Per installare il nuovo Kernel Linux 3.12 in Arch Linux basta semplicemente aggiornare la distribuzione con un semplice:

sudo pacman -Syu

oppure possiamo solo aggiornare il Kernel digitando

sudo pacman -Sy linux

Ricordo che è possibile installare il nuovo Kernel 3.12 anche su Ubuntu e derivate consultando questa nostra guida
Home Arch Linux / Kernel Linux

No more articles