E’ possibile avviare Xubuntu all’interno di Chrome OS in HP Chromebook 11 grazie al tool crouton (Chromium OS Universal Chroot Environment).

Xubuntu in HP Chromebook 11
In un mercato dei personal computer in forte crisi a portare in notevole interesse ci pensa Google con tanti nuovi modelli di Chromebook, pc portatili basati su sistema operativo Chrome OS. Tra i nuovi modelli troviamo Acer Chromebook C720 dotato di processore X86 e il nuovo HP Chromebook 11 basato invece su SoC ARM. I nuovi Chromebook di Acer e HP dispongono di un’ottimo hardware e soprattutto prezzi davvero molto competitivi il problema arriva dal sistema operativo Chrome OS basato su Kernel Linux che non offre molte funzionalità come una normale distribuzione Linux. A fornire una distribuzione Linux all’interno di Chrome OS ci pensa il nuovo progetto crouton (Chromium OS Universal Chroot Environment) il quale avvia in Chroot Xubuntu 12.04 LTS all’interno della sessione del sistema operativo di Google.

crouton (Chromium OS Universal Chroot Environment) è un progetto open source grazie al quale potremo avviare una distribuzione Linux (in questo caso Ubuntu ARM ottimizzata Linaro con ambiente desktop XFCE) all’interno di Chromebook con processore ARM il tutto con molta facilità e senza dover operare sul bootloader o altro.

A testare il nuovo tool Crouton ci pensa il team liliputing il quale ha avviato Xubuntu 12.04 nel nuovo HP Chromebook 11 con risultati davvero niente male (come possiamo notare dal video) visto soprattutto che si basa su un sistema operativo avviato in chroot in ChromeOS. Ricordo che il progetto Crouton è ancora in fase di sviluppo inoltre prossimamente potrebbero arrivare anche altri tool in grado di poter installare Linux al posto di Chrome OS in ChromeBook 11 di HP.

via – liliputing
No more articles