In questa guida vedremo come disattivare il Lens Shopping in Ubuntu 13.10 Saucy, disattivando la sezione “altri suggerimenti” nel lens Home del Dash di Unity.

Ubuntu 13.10 Saucy - Lens Home
Gli sviluppatori Canonical hanno introdotto diverse novità nel Dash di Ubuntu 13.10 Saucy includendo la nuova funzionalità Unity Smart Scopes che ci consente di effettuare ricerche mirate in applicazioni e portali web come Google, Wikipedia, Google Drive, Ebay, Facebook. In Ubuntu 13.10 Saucy, il famoso Lens Shopping è stato integrato nella nuova funzionalità “altri suggerimenti” nel Lens Home (il primo che si avvia quando avviamo il Dash) che include risultati di vari portali web e applicazioni correlati con le nostre ricerche.
E’ possibile disattivare la funzione “altri suggerimenti” dal tool privacy disattivando però tutte le ricerche online dal Dash, da notare inoltre inoltre non potremo più rimuovere il  lens shopping dato che (come per le release precedenti) digitando da terminale sudo apt-get remove unity-lens-shopping noteremo la mancanza del pacchetto sostituito dal pacchetto unity-scope-home.

Ubuntu 13.10 Saucy - rimozione unity lens shopping

Per disattivare le ricerche online basta cliccare su Filtra i risultati in alto destra nel Dash e disattiviamo i portali web che non vogliamo effettuare le ricerche, volendo potremo anche mantenere attivi alcuni portali web preferiti come social network, Wikipedia ecc trovando nel Lens Home l’accesso a notizie correlate con le nostre ricerche.

Ubuntu 13.10 Saucy - Filtra Risultati dal Dash

E’ possibile disattivare la funzione “altri suggerimenti” nel Lens Home dalle impostazioni avanzate / gsettings   digitando da terminale:

gsettings set com.canonical.Unity.Lenses disabled-scopes "['more_suggestions-amazon.scope', 'more_suggestions-u1ms.scope', 'more_suggestions-populartracks.scope', 'music-musicstore.scope', 'more_suggestions-ebay.scope', 'more_suggestions-ubuntushop.scope', 'more_suggestions-skimlinks.scope']"

con questo comando andremo ad disattivare le ricerche web dei portali Amazon, Ebay, Music Store, Popular Tracks Online, Skimlinks, Ubuntu One Music Search e Ubuntu Shop, è possibile riattivare le ricerche accedendo a “Filtra i risultati” nei vari Lens del Dash.

via – webupd8

  • Stefano
  • Gustavo

    o fanno un sistema di parental control degno di questo nome, o la possibilità di ottenere risultati “ambigui” dalle ricerche sul proprio sistema lo trovo inaccettabile. Tanto più che la disattivazione non è immediata per un utente comune, target a cui si rivolge canonical.

    • eticre

      Io il parental control l’ ho inserito nel cervello e il mio pc lo può usare chiunque.

    • Risultati ambigui tipo? Non mi pare ci siano plugin di siti a luci rosse nella dash…

      • Gustavo

        e ti risulta proprio male

        • Boh, forse è perché non vado a cercare certe cose che non me ne sono mai accorto… Ora dò un’occhiata alla lista.

          • Mmm, ho guardato la lista dei plugin della dash e mi pare che nessuno abbia un nome che rimandi a qualcosa di osceno. Mi potresti dire a quale plugin ti riferisci?

          • Gustavo

            uhmmm amazon?

          • Stavamo parlando di siti a luci rosse, non di negozi online…

          • Gustavo

            no, tu stavi parlando di siti a luci rosse (deformazione professionale?). Io ho parlato di risultati di ricerca ambigui tali da giustificare un parental control. E’ pieno google dei risultati assurdi che si trovano nella dash di unity.. Vediamo di non negare almeno le evidenze accertate

          • Io: «Non mi pare ci siano plugin di siti a luci rosse nella dash»
            Tu: «e ti risulta proprio male»

            Quindi gentilmente, visto che hai detto che io mi sbaglio dicendo che non vedo questo tipo di contenuti nella dash, dovresti dirmi dove li vedi tu. Tu ora neghi di avermi detto che mi sbagliavo in merito alla presenza di cotali plugin? O.O

            Tra l’altro tu hai parlato di parental control quindi ti puoi riferire o ai giochi d’azzardo o ai siti osceni, ma il termine “ambiguo” non l’ho mai visto utilizzare in riferimento al poker.

          • Gustavo

            ma fai finta di non capire o cosa?
            nella dash di unity escono risultati sconci a seconda della ricerca che fai, dovuti al catalogo di amazon.
            Questo è un fatto acclarato.
            Cosa vieni a cavillare di plugin a luci rosse.. è ovvio che non ci sono plugin a luci rosse, ciò non toglie che escano pure dei film zozzi dalle ricerche…

          • Ho capito benissimo invece, ma la tua prima risposta al mio primo commento faceva chiaramente intendere che non fosse vero che non ci sono plugin “dedicati” allo scopo.

            Grazie tante che se tu cerchi esplicitamente certe cose ti compaiono… Così funziona internet: se cerchi delle cose, è probabile che tu le trovi, e comunque basta non cercarle. Se desideri bloccare Amazon lo puoi fare anche a livello di DNS (per esempio usando OpenDNS).

            Se anche Amazon fosse rimosso dalla dash nulla vieterebbe a qualcuno di aprire il browser e andare sul sito stesso. Sito che tra l’altro vende film e altri prodotti, ma non credo proprio abbia gallerie fotografiche o video con contenuti sconci direttamente accessibili. Al limite venderà DVD o qualcosa del genere…

          • Gustavo

            non esplicite ricerche, bastano tre lettere, e compaiono i suggerimenti. Basta una semplice ricerca su google e ti fai 4 risate sui risultati che possono uscire

  • Vipruss

    è possibile disattivare i plug-in (come Amazon per intenderci) direttamente dalla dash di Unity! Basta andare in Unity–>Lens Applicazioni–>Plugin della Dash, selezionare il plug-in e cliccare “Disabilita” e voilà! Niente più ricerche sui siti che non ci interessano. Poi, se uno vuole, può sempre riattivare i plugin

  • Marco

    Cioè, fatemi capire, non si può più eliminare la lens shopping. perchè altrimenti elimina tutta la lens home? Sempre più invadenti…

    • gxfhj

      Si disattivano i plugin direttamente dalla dash, non esiste piú la lens shopping perché sono state inserite le smart scopes con i vari plugin che si possono tranquillamente disattivare dalla dash

      • Marco

        Quindi è come dico io,non si possono eliminare i pacchetti di queste baggianate… pardon… di queste lens; se uno non le usa o non le vuole le può solo disabilitare…Va be che non uso più Ubuntu, ma non poter avere una dash più “essenziale” è ridicolo; personalmente nel MIO menu voglio sole le MIE applicazioni e le MIE cartelle, nient’altro; prima eliminavo le lens che non mi servivano, adesso neanche questo si può fare…

        • Mi pare che nessuno obblighi gli utenti ad installare Unity. 🙂 Gnu/Linux non è solo Ubuntu con Unity, ci sono DE a bizzeffe e software che fanno esclusivamente funzioni di menu, vedi le miriadi di dock tanto per dire.

  • SalvaJu29ro

    Scusate, ma con le smart scopes non ci sarà più bisogno di installare Lens di terze parti?

  • Vera

    Grazie per l’aiuto, oggi dal vostro sito sono riuscita a risolvere due problemi…….buona serata e Buon Anno 🙂

No more articles