Google Web Designer è in nuovo e potente software free per la creazione di pagine e contenuti multimediali in HTML.

Google Web Designer
Come Mozilla, anche Google è da anni impegnata nello sviluppo di nuove tecnologie open source in grado di migliorare la nostra navigazione rendendola anche più sicura. L’arrivo di HTML5 è un passo fondamentale per il web dato che dispone di moltissime funzionalità oltre a non richiedere alcun plugin di terze parti nel browser il tutto a vantaggio sia dell’utente che degli amministratori di blog, siti ecc. A pochi giorni dal rilascio di Coder la nuova piattaforma per lo sviluppo di applicazioni e software in Raspberry PI arriva il nuovo Google Web Designer interessante software per la creazione di contenuti web in HTML5.

Google Web Designer è un software free con il quale è possibile creare elementi grafici interattivi, animazioni, ecc da integrare in blog, sito web ecc.
L’idea di Google è facilitare al creazione di banner, loghi multimediali ed animazioni varie con molta facilità sia da parte di utenti esperti che nuovi utenti grazie a due modalità: semplice denominata anche Quick e avanzata o Advanced è possibile anche modificare contenuti 3D scaricati anche dal web.

Google Web Designer dispone già di diverse librerie di oggetti pronti per l’uso; Google inoltre sta lavorando nella possibilità di esportare i lavori in vari servizi web come Blogger, Google Plus, AdWords ecc.

Google Web Designer attualmente è disponibile solo per Microsoft Windows e Mac OS X, presto dovrebbe arrivare anche la versione per Linux (sperano che non arrivi assieme al client Google Drive per Linux).

Home Google Web Designer

  • Luca

    ..ancora un’altro po’ e Google mi farà l’auto per andare in giro, la macchina da caffè e anche il frigo di casa… =D

    • telperion

      e saprà di te vita morte e miracoli ….

      • Drumsal

        Mi sa che questo già accade…..

    • Bhè, in realtà le auto le fanno già.

  • Mirko Fuschi

    Ahhhh Google quando ti amo!!

  • Guest

    Nel post

  • Marco Vito

    Nel post di Google Creative Sandbox su G+ i commenti dicono solo: linux, linux, linux, linux, linux, linux, linux, linux, linux, linux, … lo capiranno?

  • devono la loro fortuna al kernel di linux e privilegiano winzooz e OS sarebbero da prendere a calci nei cabbasisi vergognosi

    • TopoRuggente

      ??? L’algoritmo di indicizzazione di google non ha nulla a che fare con il Kernel di Linux !!!

      Google prende i $$$ dal sito non da Android!

      • Archer

        Non è proprio così, android è la seconda maggiore fonte di entrata di google (circa 1 miliardo di dollari l’anno!!!)

      • Archer mi ha anticipato mi riferivo ad Android difatto

  • CippaLippa

    ad di là che possa piacere o meno trovarsi tra le mani software creato da Google Inc., però bisogna ammettere che la UI di G.W.D. sembra davvero ben organizzata.

    Ho come l’impressione che verrà scaricato alla grande.. questo programma e incontrerà molti consensi per chi realizza siti web. 😉 si sa mica se G.W.D. è anche in grado di sviluppare applicazioni per il mondo mobile? …sayonara…

No more articles