Google ha rilasciato in queste ore la nuova interfaccia grafica per Dock la suite per l’ufficio online integrata in Google Drive.

il nuovo Google Docs
In occasione dei 15 anni di Google, l’azienda statunitense ha presentato diverse novità come il nuovo logo, la nuova home per Chrome / Chromium e diversi aggiornamenti per le applicazioni mobili compreso il nuovo Quickoffice per Android.
In queste ore Google ha aggiornamento la suite per l’ufficio online Google Docs rivisitandone l’interfaccia grafica includendo cosi una migliore integrazione con Google Drive.
La nuova interfaccia grafica di Google Drive dispone di nuove colorazioni e un restiling della toolbar ed header in modo tale da offrire una migliore esperienza utente.

Tra le novità del nuovo Google Docs troviamo una colorazione specifica per ogni applicazione, esempio il word processor Docs ha come colore predefinito il blu, il foglio di calcolo il colore verde mentre il gestore delle presentazioni il color arancio. In alto a sinistra troveremo il colore e icona dedicata all’applicazione web, cliccando sull’icona torneremo in Google Drive (il documento verrà automaticamente salvato), Google inoltre ha lavorato molto per rendere più compatta la barra degli strumenti in modo tale da dare maggior spazio ai documenti. La nuova toolbar di Google Docs include anche la possibilità di nascondere il nome del documento e menu in modo tale da massimizzare lo spazio disponibile al documento per farlo basta cliccare sulla freccia in alto a destra della barra degli strumenti oppure la scorciatoia da tastiera Ctrl+Maiusc+F.

Il nuovo Google Docs è già disponibile, basta accedere al nostro account Google Drive da li potremo creare, avviare o modificare nuovi documenti, fogli di calcolo e presentazioni.
Ricordo inoltre che è possibile utilizzare Google Docs all’interno di Ubuntu Linux grazie a GWoffice per maggiori informazioni basta consultare questo articolo.

Home Google Drive / Docs

No more articles