Abbiamo testato il nuovo Gnome Sound Recorder nuova applicazione sviluppata dal team GNOME che troveremo di default nel prossimo Gnome 3.12.

Gnome Sound Recorder
A più di un mese dal rilascio di Gnome 3.10, i developer del desktop environment del “piedone” sono già al lavoro nello sviluppo della prossima versione 3.12 che sarà disponibile dal 26 marzo 2014.
Tra le novità che troveremo nel nuovo Gnome 3.12 troviamo moltissime migliorie riguardanti il nuovo server grafico Wayland e alcune importanti novità riguardanti Gnome Shell e le applicazioni dedicate. Gli sviluppatori inoltre sono al lavoro nello sviluppo della nuova applicazione Gnome Sound Recorder che troveremo di default in Gnome 3.12.
Gnome Sound Recorder è un’utile applicazione con la quale potremo registrare l’audio del nostro sistema operativo nei formati più diffusi come Ogg Vorbis, Opus, Flasc, Mp3 e Wov il tutto con estrema facilità.

Il nuovo Gnome Sound Recorder dispone di un’interfaccia grafica semplice e minimale dalla quale troviamo in alto il pulsante rosso con il quale avviare o terminare la registrazione audio, in futuro sarà possibile avviare, mettere in pausa o terminare la registrazione anche attraverso una combinazione di tasti. Dalle preferenze di Gnome Sound Recorder è possibile scegliere il formato con il quale salvare le registrazione e regolare il volume sia generale che del microfono.

Gnome Sound Recorder - Info

Gnome Sound Recorder è ancora un progetto in fase di sviluppo la versione 3.11.1 da noi testata su Arch Linux Gnome via AUR risulta già abbastanza stabile e funzionale. Abbiamo effettuato alcune registrazione da varie fonti e in diversi formati con risultati davvero ottimali senza alcun bug o altro problema.
Per maggiori informazioni su Gnome Sound Recorder consiglio di consultare la pagina dedicata dal portale Gnome.
No more articles