Niels Thykier ha annunciato che il 5 novembre 2014 inizia il freeze di Debian 8 Jessie, avviando cosi i lavori che porteranno nel 2015 il rilascio della prossima release stabile.

Debian 8.0 Jessie
In concomitanza con l’annuncio del rilascio di Debian 7.2 Wheezy, i developer del sistema operativo universale hanno annunciato che dal novembre inizierà il freeze di Debian 8.0 Jessie avviando cosi i lavori che porteranno il rilascio nel 2015 della prossima release stabile. Il freeze (ossia il congelamento dei pacchetti) è una data dalla quale non verranno aggiunte nuove funzionalità ed aggiornamenti, da quella data gli sviluppatori inizieranno a lavorare a correggere i bug, quando non avremo bug critici verrà rilasciata nuova versione 8.0 stabile. Per Debian 7.0 il freeze era iniziato il 30 giugno 2012 che ha portato il rilascio della versione stabile il 5 maggio 2013 quindi molto probabilmente Debian 8.0 stabile dovrebbe essere rilasciata tra agosto / settembre 2015 (pensare che in Ubuntu 13.10 Saucy il freeze è di soli dieci giorni).

Tra le novità previste per Debian 8.0 Jessie troviamo la conferma della versione FreeBSD, il supporto nativo per il gestore d’avvio systemd (attualmente di default in Arch Linux, Fedora, Chakra, openSUSE).
In questa pagina troverete l’annuncio ufficiale della data del freeze di Debian 8.0 Jessie.
No more articles
Per sostenere lo staff nella creazione di nuovi contenuti
Dona in Bitcoin1EerWf67XJXj8JGzGtyRruUavkAMstKxTt