ASUS ha annunciato l’arrivo nel mercato italiano del nuovo personal computer all in one dotato di uno schermo touch reclinabile e hardware di fascia alta dall’ottimo supporto anche per Linux.

Asus ET2301
In un mercato che vede sempre più schermi touch per garantire una migliore esperienza utente con il nuovo Windows 8, ASUS porta nel mercato italiano il nuovo sistema all in one dotato principalmente per l’uso domestico. Principale caratteristica del nuovo ASUS ET2301 è lo schermo reclinabile che, grazie ad un comodo piedistallo, ci consente di reclinare lo schermo di ben 95 cosi da poter utilizzare il nuovo sistema come un tablet oppure potremo utilizzarlo come un normale pc grazie a mouse e tastiera.  Il display touch da 23 pollici dispone di una risoluzione FullHD e  tecnologia IPS in grado di offrire colori brillanti ed un’angolo di visualizzazione d di 178 gradi.

ASUS ET2301 si basa su processori Intel Core i5 e i7 di quarta generazione con funzionalità multitasking ottimizzate e ridotti consumi energetici, la parte grafica è gestita da una scheda grafica dedicata Nvidia GeForce GT 740M. Nel nuovo ASUS ET2301 AiO avremo un sistema audio virtual surround con un potente diffusore in tecnologia array speaker dotato di woofer interno e subwoofer esterno incluso.

Asus ET2301

Le principali caratteristiche del nuovo ASUS ET2301 AiO:

Processore: Intel Core i5-4430S (quad core da 2.7 Ghz) o Intel Core i7-4770S (quad core da 3.1 Ghz)
Ram: da 8 fino a 16 GB DDR3
Schermo: 23 pollici IPS multitouch retroilluminato LED
Risoluzione: Full HD da 1920 x 1080 pixel
Retroilluminato a LED con tecnologia IPS display
Scheda video: Nvidia GT 740M con 1/2GB di memoria
Fotocamera: 2 MP frontale con autofocus e registrazione video HD 1080p
Hard Disk: SATA fino a 3TB
Wireless 802.11 b/g/n o 802.11b/g/n/ac
Bluetooth 4.0
4 x USB 3.0
1 x USB 2.0
Jack cuffie 3,5mm, jack microfono 3,5 mm
2 porte Intel Thunderbolt
Card Reader
Dimensione: 572 x 448 x 54~265 mm
Peso: 11,6 kg

ASUS ET2301 AiO è disponibile in alcuni store italiani a partire da:

sdoo_partnerId = “ifflorg”;
sdoo_search = “et2301”;
sdoo_width = 200;
sdoo_height = 160;
sdoo_format = “textCompact”;
sdoo_linkColor = “#CC0000”;
sdoo_langCode = “it”;
sdoo_countryCode = “it”;
sdoo_categoryId = 1; // opt.

Per maggiori informazioni sul nuovo all in one ET2301 consiglio di consultare il sito ufficiale ASUS.

  • Ito

    Esiste un tool per fare “l’opposto” ? Integrare applicazioni QT in ambienti GTK come XFCE ?

  • Vellerofonte

    Sbaglio o tale funzionalità è stata introdotta dagli sviluppatori di Chakra?

    Se non cado in errore, si dimostra essere un gran bell’esempio di spirito open, una distro che lavora non solo per sè stessa ma per il vantaggio dell’intera comunità.

    • dovrebbe essere di chakra e volevo anche scriverlo nell’articolo a dire il vero ma non ne ero sicuro

      2012/5/17 Disqus

      • dave

        ti confermo che sono stati quelli di chakra a creare questo tool, poi preso e portato avanti anche da quelli di kde. per caso sai se altre distro non .deb lo hanno implementato/pacchettizzato?

  • Lazy Lazy

    Basta andare nella home del progetto e leggere i nomi dei develoopers 😉

  • Nsirinawfel

    E: Operazione kde-gtk-config non valida
    come mai

    •  aggiungi install e te lo istalla

  • Alessandro Bertolini

    Ma come funziona per Fedora?

  • Axelroth

    per dovere di cronaca il nome corretto del pacchetto è : kde-config-gtk-style e non quello citato nell’articolo

  • mag1

    Bello, molto bello ma ha un piccolissimo difetto: costa solo 1399€ così domani mio figlio va e se lo compra mandando in “pensione” il iMac da 21,5″ di neppure un mese.
    Ben vengano le recensioni di questi pc che sono lo stato dell’arte ma sono come le prove delle supercar che nessuno di noi, pur sognandole, può permettersi.e poi che cosa ci si fa con un tale pc che costa di più di uno stipendio?

    • Ilgard

      Ma a differenza delle supercar questi prodotti svalutano piuttosto rapidamente.
      Uno vede il prodotto e se lo segna, poi magari in futuro controllerà se il prezzo sia calato.
      Comunque si parla di un prodotto per un utenza che il pc lo usa abbastanza visto che la configurazione è di tutto rispetto (anche se non so se valga davvero 1400€). Inoltre non puoi parlarmi di prezzi salati quando hai comprato un iMac un mese fa.

      • mag1

        Facevo un po’ d’ironia: magari potessi permettermi un iMac o simili, faccio 2 settimane al mese di notte per garantire una vita decente alla mia famiglia e non arrivo a queste cifre, forse nella vita ho sbagliato qualcosa di più di una installazione di SO.
        E comunque non ho niente contro chi li compra,neanche con chi li compra solo per averli.

        • Sabbath

          Eh, il sistema….

        • Brau

          Il contro ce l’ho quando quelli che lo comprano tanto per averli pretendono che lo faccia anch’io, specialmente quando io e loro siamo allo stesso livello finanziario, cioè con le pezze ar c**o… Ma porcaccia la miseriaccia, ci sono cose ben più importanti dove spendere i soldi di un PC da 2500€ che mi durerà si o no 4/5 anni, solo per chi se lo può permettere è un bene…

        • Ilgard

          Sinceramente non capisco queste critiche: non è un prodotto necessario per vivere e questo non è un prodotto di fascia bassa. Inoltre poi il problema è l’Italia con gli stipendi bassi, non Asus perché vende pc a 1400 euro.
          Se non puoi permettertelo non lo comprare, ma chiedere che non se ne parli è assurdo.

  • ale

    Gli all in one non li ho mai capiti,costano un esagerazione per poi avere cosa in più ?
    Ossia,di solito di un pc la parte che si vede è il monitor,ora basta prendere un bel monitor led di quelli con la cornice da 1cm nemmeno e da vedere è molto più bello di un all in one
    Poi certe cose non hanno senso,ma dai chi usa il touch screen su un desktop,è scomodo

    E poi il vantaggio dei pc è che li puoi aggiornare,questi no,a sto punto compro un portatile e me lo porto anche in giro,tabto gli all in one hanno componenti da portatili

    • Jimmy Aron Lotti

      Costano un’esagerazione solo sei sei un barbone.

      • Brau

        o se sei uno che i PC li vuole far durare, e se si brucia un componente, cambiare quel componente invece di buttare via tutto l’ambaradan, o no? 🙂

        • Jimmy Aron Lotti

          Se si brucia l’iMac, io cambio anche la casa. Non mi piace l’odore di bruciato.

          • Brau

            Eeeeeeh, meenkia, mo’ se trovi un pelo nel flute cambi stato XD

          • Jimmy Aron Lotti

            Cambio fidanzata.

          • tomberry

            Ma, non sei stato tu a dirmi che dare corda a un troll è come buttare benzina sul fuoco? 😉

      • ale

        A si,perchè te preferisci prendere un all in one piuttosto che un bel assemblato
        Io con 800€ mi sono fatto i7 3770k,8Gb di ram,gtx 660,aggiungici un buon monitor led da 150€,tastiera,mouse e casse e con 400€ in meno ti sei fatto un pc nemmeno paragonabile a un all in one

        In più hai più flessibilità,nel mio pc ci sono due hard disk e sto per comprare anche un ssd,poi se magari fra un anno decidi che vuoi potenziare il pc con un assemblato puoi semplicemente aggiungere ram,cambiare o aggiungere una scheda video,aggiungere dischi,o addirittura cambiare cpu e scheda madre,su un all in one no,così lo compri e poi te lo tieni

        E poi ovviamente se si rompe fuori garanzia con l’ all in one ne devi comprare uno nuovo,dato che non puoi per esempio cambiare un componente dato che non sarà standard,se mi si brucia la scheda madre pazienza,100€ e ne prendo una nuova,su un all in one compro un nuovo pc

        • Jimmy Aron Lotti

          Se si rompe? Embè? Dov’è il problema? Me ne compro un altro.

          • ale

            Si be se preferisci pagare di più per avere di meno fai pure…
            E secondo non avrai mai la stessa potenza,non puoi avere una buona workstation con un all in one
            Serve espandibilità,se mi serve più spazio ci butto dentro un’altro hard disk,mi serve più ram ce la aggiungo,mi serve più potenza grafica cambio scheda video oppure ne compro una identica e la metto in sli,e si potrebbe andare avanti
            Inoltre certi componenti negli all’ in one non li vedrai mai,tipo cpu come 3770k,4770k e tutte le cpu serie k,le cpu i7 socket 2011,schede video potenti,più di un hard disk,ed altro

            Va be inutile stare qua a spiegarti,tanto leggendo gli altri tuoi commenti si capisce che scrivi solo per trollare

          • Jimmy Aron Lotti

            Ma che mi frega a me dei tuoi componenti. Io compro quel cavolo che mi pare, chi sei tu per sindacare quello che faccio coi miei soldi?

          • ale

            ok,ma allora non commentare dicendo che gli all in one sono migliori,e che il mac è meglio,perchè non è vero,poi butta via i tuoi soldi come meglio ti pare

          • Jimmy Aron Lotti

            Io non ho mai detto nè scritto questo. Ho solo scritto, invece, che questo Asus mi piace e che me ne voglio comprare uno, da affiancare ai due iMac che già possiedo. Poi, certo che spendo i miei soldi come credo, ci mancherebbe altro! Ho due iMac, un iPhone, un’Audi Q5, una Triumph Speed Triple, un appartamento in centro a Rimini e un altro nella villa dei miei genitori, a Covignano.

          • palù

            Scusa ma perchè fai l’elenco di quello che hai? secondo te qui importa a qualcuno? a me sinceramente fai solo pena

          • Jimmi Aron Lotti

            A te, invece, rode. E pura parecchio. Altrimenti non avresti nemmeno risposto.
            Comunque, tranquillo. Era solo un test, come tutto quello che ho scritto qui, per vedere le reazioni dei cantinari barboni.
            P.s. Ovviamente anche il nome è falso.

          • palù

            ahahahahah!!!!ti assicuro che non c’è niente di quello che hai che vorrei avere forse forse solo l’appartamento in centro a Rimini! ti ho risposto perchè provo compassione per una persona che da cosi tanta importanza alle cose materiali (oltretutto con cattivo gusto) dimostrando di non aver capito nulla nella vita…

      • vadis

        Ah già, tu sei quello con i due iMac in casa. Te l’ho già detto, tornatene a giocare, e pensa che non tutti possono buttare millemila euro per un computer inutile

        • tomberry

          Perchè inutile? Magari per lui sono due ottimi fermaporte… Anche per metterci gli appendini dovrebbero essere pratici, forse un pò costosi…

        • Jimmy Aron Lotti

          Amico, se sei depresso perche’ sei povero e non puoi comprarti un iMac, non prendertela con me.

          • MastroAttilio87

            O forse non è nè depresso nè povero ma semplicemente non VUOLE comprarsi un iMac?

          • Jimmy Aron Lotti

            Allora perche’ se la prende con me? Io mica voglio vendergli nulla. Comunque, le sue parole, sembrano più dettate dalla frustrazione e dall’invidia.

      • tomberry

        Sarai mica parente di Gigi il milionario?

        • Brau

          No, si chiama Jimmy, sarà parente del Venerabile Jimmy XD

          • tomberry

            Canaglia! XD

          • Brau

            Dici che qualcuno si scandalizza se rivelo di chi è la canaglia? ( ͡° ͜ʖ ͡°)

          • tomberry

            Forse solo il maestro 😛

          • Brau

            Non vorrei che Disqus sotterfugi l’appropinquamento del proprietario della Canaglia come al solito, poi Roberto rischierebbe di essere condannato dal Processo di Norimghegga a fare 100 anni luce di detenzione nel carcere di Campobasso XD

          • tomberry

            Però potrebbe ottenere una laurea in gheggheria 2.0.. XD

          • Brau

            Potrebbe sempre pagare la cauzione con una gheggmoneta ( ͡° ͜ʖ ͡°)

          • tomberry

            Tutta no, un pezzettino, una gheggmoneta vale un casino, sarebbe come buttare al vento il valore di un intero condominio.. lol

          • Brau

            Vabbé, con quello che avanza si compra tutto il Molise, la Repubblica Ceca, il Giappone, la Moldavia e il Brasile, così può convertire tutta la pheega del Pianeta all’open-source XD

          • tomberry

            Sarebbe cosa buona e giusta 😉

      • eticre

        io ne ho comprato uno simile a circa 1600 euri ma poi era scomodo e l’ ho buttato via

        • Gustavo

          mio zio, che sta in america, ne ha comprati 100 ma gli facevano schifo, così ci ha piastrellato il bagno. Solo che ora si scivola: speriamo che i prossimi li facciano con lo schermo antisdrucciolo.

          • Brau

            Pensa un po’, io me ne sono comprati un migliaio solo per pulirmici il deretano, visto che le American Express Platinum mi lasciano la pelle arrossata…

          • Gustavo

            lo sanno tutti che la platinum dà quel tipo di problemi, prova la gold la prossima volta se hai la pelle delicata..

          • Brau

            Ok, grazie del consiglio, ne faccio ordinare un milione dai miei schiavi nani albini…

  • delaroche

    Va beh, ottime caratteristiche, ma a quel prezzo mi ci faccio un pc a colonna di pari potenza, in più mi ci compro un tablet ed anche uno smartphone di tutto rispetto (e probabilmente di uno di questi due non saprei nemmeno cosa farmene). Il touch screen è comodo nei tablet se sei tipo in treno ma per lo schermo di casa immagino che sia “cool” le prime due ore che ce l’hai, ma poi sarebbe meno “cool” rendersi conto di aver speso 1400 euro per un “affare” inutile che mi costringe ad allungare le braccia più del dovuto.

  • Jimmy Aron Lotti

    Bello. E il prezzo è pure contenuto. Quasi quasi lo affianco ai due iMac da 21,5 che ho in casa.

    • vadis

      Torna a giocare con i tuoi mersvigliosi iMac da 21.5 pollici, va’…

      • Kryohi

        Io penso (e spero) che fosse ironico…

  • Alessandro Giannini

    Stanno cercando di rivitalizzare un mercato ormai praticamente fermo, quello dei desktop… e cercare nuovi form factor è una delle poche strade che possono percorrere. Ad essere onesti, esistono anche AIO più economici di questo, quindi una certa scelta c’è…

  • kernelio

    Sono gli specchietti per allodole come il touch screen su un monitor da 23 pollici che fanno spendere l’impossibile ai farlocchi. Uno spende 1400 euro (per una macchina che ci si può portare a casa con la metà di quella cifra) e fa il figo un paio di volte con gli amici a premere le mattonelle del winzozzo 8 col dito, poi si accorge che: primo ha ridotto il monitor come se fosse stato fritto da tanto è unto, secondo ha il bicipite distrutto a forza di tirare su il braccio per sditare in giro per il desktop….e torna ad usare il mouse.
    Euiua i desktop AIO cool touch che ci rendono tutti un poco più cupertiniani!!!!!

    • eticre

      Io invece mi trovo benissimo. per me l ‘unto sullo schermo non è un problema, butto tutto e mando il maggiordomo a coprarne un altro.

  • achille ferroni

    non mi piacciono i desktop che non si possono aprire e upgradare in casa

  • Kz125R

    piuttosto preferirei lo schermo ultramegapiatto wireless gommoso da usare pur come tovaglia per la colazione pure ecc ecc… touch,

    ma il case a parte.

No more articles