I developer AbiWord hanno annunciato il rilascio della nuova versione 3.0.0 che aggiunge il supporto in GTK+3 ed introduce interessanti novità rendendo sempre più completo e funzionale il famoso word processor open source.

AbiWord in Ubuntu Linux
AbiWord è un editor di documenti open source multi-piattaforma sviluppato principalmente per essere leggero e fornire comunque diverse funzionalità.
Presente di default in molte distribuzioni “leggere” come ad esempio Xubuntu e Lubuntu Linux, AbiWord offre comunque molte funzionalità oltre ad un’interfaccia grafica molto semplice ed intuitiva, tra le principali caratteristiche troviamo il supporto per importare ed esportare documenti di Microsoft Word, possiamo esportare documenti in HTML, supporta l’inserimento di immagini, include un correttore ortografico ed l’integrazione di elenchi e liste, dispone anche un gestore degli stili e molto altro ancora.
Dopo mesi di sviluppo è disponibile il nuovo AbiWord 3.0.0 versione molto importante che grazie al supporto per GTK+3 migliora l’integrazione nei nuovi ambienti desktop come Gnome Shell e Unity.

AbiWord 3.0.0 oltre al supporto per GTK+3 correggere un succo di bug e traduzioni migliorando anche il supporto per l’importazione ed esportazioni di documenti di Microsoft Word.
La nuova versione 3.0.0 di AbiWord include anche la possibilità di trascinare RDF all’interno dell’applicazione introdotto inoltre il doppio buffering per i disegni e numerose altre modifiche per tutta l’intera base di codice. Ci sono state centinaia di modifiche apportate a AbiWord 3.0.0, che finalmente sostituisce AbiWord 2.8.6 versione rilasciata nel giugno del 2010.

AbiWord 3.0.0 in Lubuntu 13.10 Saucy

AbiWord 3.0.0 lo troveremo già preinstallato in Xubuntu e Lubuntu 13.10 Saucy, a breve sarà disponibile anche per le altre distribuzioni rolling release come Arch Linux, Debian Sid, Sabayon ecc.
Ricordo che AbiWord 3.0.0 potremo installarlo anche in sistemi operativi proprietari come Microsoft Windows e Mac OS X.

Home AbiWord

  • jack daniel’s

    Per chi usa Xfce?

    • cristianpozzessere

      segui la parte per gnome

  • MomaPetrovic

    Salve, innanzitutto complimenti per il suo lavoro!
    Vorrei però capire perché il terminale mi risponde

    “Ripristino di http://rpm.livna.org/repo/17/x86_64/libdvdcss-1.2.10-1.x86_64.rpm
    curl: (22) The requested URL returned error: 403
    errore: omissione di http://rpm.livna.org/repo/17/x86_64/libdvdcss-1.2.10-1.x86_64.rpm – trasferimento fallito”

    quando cerco d’installare libdvdcss con il comando

    “# rpm -ivh http://rpm.livna.org/repo/17/x86_64/libdvdcss-1.2.10-1.x86_64.rpm

    Dove sbaglio?
    Grazie.
    Moma

  • Guest
  • Guest

    Salve, innanzitutto complimenti per il suo ottimo lavoro!
    Non riesco ad installare libdvdcss su Fedora 17 64 Bit perchè ricevo la risposta

    “Ripristino di http://rpm.livna.org/repo/17/x86_64/libdvdcss-1.2.10-1.x86_64.rpm
    curl: (22) The requested URL returned error: 403
    errore: omissione di http://rpm.livna.org/repo/17/x86_64/libdvdcss-1.2.10-1.x86_64.rpm – trasferimento fallito”

    Dove sbaglio?
    Grazie.
    Moma

  • Guest

    Non riesco ad installare libdvdcss su Fedora 17 64 Bit e non riesco a postare la risposta del terminale perché Disqus mi dice “abuse report”.
    Grazie…

  • Guest

    Risposta del terminale
    “Ripristino di http://rpm.livna.org/repo/17/x86_64/libdvdcss-1.2.10-1.x86_64.rpm
    curl: (22) The requested URL returned error: 403
    errore: omissione di http://rpm.livna.org/repo/17/x86_64/libdvdcss-1.2.10-1.x86_64.rpm – trasferimento fallito”

    Grazie.
    Moma

  • Guest

    “Ripristino di http://rpm.livna.org/repo/17/x86_64/libdvdcss-1.2.10-1.x86_64.rpm
    curl: (22) The requested URL returned error: 403
    errore: omissione di http://rpm.livna.org/repo/17/x86_64/libdvdcss-1.2.10-1.x86_64.rpm – trasferimento fallito”
    Grazie.
    Moma

  • Guest

    Risposta del terminale
    “Ripristino di…The requested URL returned error: 403
    errore: omissione di… – trasferimento fallito”
    Grazie.
    Moma

  • Armando Sodano

    Si può installare su ubuntu 12.04

  • Mio sw di default per RTF. Unico che, una volta salvato il file, permette una lettura identica e senza problemi in tutti i lettori sw (da office, ad openoffice, a libreoffice e chi più ne ha più ne metta). Purtroppo RTF non ha ancora uno standard definito. Chissà quanto si dovrà aspettare (e se mai arriverà!).

    In ogni caso, ottima notizia, corro ad aggiornare 🙂

  • Ottima applicazione, basterebbero pochi accorgimenti per rendere il design più moderno! Speravo venisse integrata in eOS!

    • heron

      in realtà farebbe parte di GNOME e infatti non mi spiego perché venga tenuta fuori dal restyling grafico di GNOME 3

      • Mah, infatti! Per non parlare poi del loro sito… neanche negli anni 90 c’erano siti del genere!

        • eticre

          cioè siti senza fuffa che contengono solo le informazioni essenziali e si caricano in un millisecondo.

          • pntk

            questa frase sarebbe da incorniciare!

  • omar

    Ormai potevano farlo in Qt, considerando che il futuro sarà basato su quelle librerie

    • Dario Grillo

      Certo, la suite di ufficio ufficiale di gnome che usa QT al posto delle GTK+, seems legit

      • ange98

        perchè, non ti pare ovvio? K3B è ovviamente in GTK+ invece perchè che senso avrebbe usare le qt?

    • tomberry

      lol, spero che la tua sia una battuta di spirito ^^

      • omar

        é un’ottimo programma, perchè non allargare il parco “clienti” e magari renderlo graficamente più accattivante 😉

  • db

    Siete troppo avanti… sul loro sito non ce n’è traccia 😀
    Con Debian e la versione 2.9.2 ho smanettato parecchio perché non usava il tema gtk+2 ed ho risolto e unificato al resto del sistema installando un tema gtk+3 (Gnomish), dubito quindi che il supporto al gtk+3 sia una novità…

    • Dario Grillo

      La 2.9.2 non è l’ultima stable, è dichiarata stable dagli sviluppatori debian, l’ultima stable è o meglio era la 2.8.6, la 3.0.0 non è altro che la 2.9 ritenuta finalmente stabile dai suoi sviluppatori, ah nel sito non c’è ancora l’annuncio e non è stato creato l’installer per windows ma c’è già il codice sorgente http://www .abisource.com/downloads/abiword/3.0.0/

  • LelixSuper

    E’ molto veloce?

  • ange98

    “AbiWord 3.0.0 oltre al supporto per GTK+3 [e a] correggere un di bug e
    traduzioni migliorando anche il supporto per l’importazione ed
    esportazioni di documenti di Microsoft Word.”
    []=parole da aggiungere
    =Parole da correggere 😉

No more articles