Da Xiaomi arrivano i dettagli e le immagini della nuova MiTV, tv di nuova generazione in grado d’interagire con il nostro device oltre a disporre di moltissime funzionalità. La versione da 47 pollici costerà solo 370 Euro!

Xiaomi MiTV
Xiaomi è un’azienda cinese ormai famosa in tutto visto anche il recente arrivo di Hugo Barra uno dei leader nello sviluppo di Android. L’azienda cinese si sta preparando a competere con Samsung, LG, Sony rilasciando ottimi device a prezzi davvero molto competitivi e dotati di molte nuove funzionalità tra queste anche la Rom MIUI in grado di cambiare drasticamente l’esperienza utente di default in Android con un look moderno e minimale.
Ma Xiaomi non è solo telefonia, l’azienda cinese in concomitanza con la presentazione del nuovo Mi3 ha da pochi giorni presentato la nuova MiTV una tv rivoluzionaria con integrato una potente SoC Quad Core il tutto gestita da una ROM Miui / Android dedicata.
Xiaomi MiTV dispone di uno schermo da 47 pollici LCD prodotto da LG o Samsung FullHD e con IPS e supporto per 3D dotata di un design moderno e una cornice di soli 8 millimetri (con fotocamera da 2 megapixel integrata) con una profondità di appena 4.8 centimetri, la qualità audio è garantita da un sistema Dolby DTS

Al suo interno troviamo un potente processore Qualcomm Snapdragon 600 quad core da 1.7GHz con una scheda grafica Adreno 320 il tutto con 2 GB di memoria RAM e 8 GB di Storage (hardware molto simile al modello M2S).
Per la connettività troviamo Wireless a doppia frequenza, 2.4 Ghz e 5 Ghz e Bluetooth 4.0, incluso inoltre il supporto per  Miracast, WiDi, AirPlay, DLNA, SMB tutti gestiti da Android ottimizzato con interfaccia Miui
Attraverso un semplice telecomando (con pochissimi tasti) è possibile operare facilmente nella tv (l’interfaccia grafica ricorda in parte i moderni media center come XBMC) la tv inoltre può essere gestita anche da smartphone o tablet.
Ecco un video che ci descrive al meglio la nuova Xiaomi MiTV.

Xiaomi MiTV sarà disponibile da metà ottobre inizialmente per il mercato cinese ad un prezzo di circa 370 Euro!

via – miui.com
  • Alessandro Favaro

    una parola: fantastica

  • Mr.1911

    Una televisione da 47″ a quel prezzo sarebbe da comprare anche senza quelle features

    • D4rK Br41N

      bisogna vedere in caso di guasto o problematiche di compatibilita’ se la casa madre ne risponde… a quel punto si capirebbe quanto la Cina in termini di assistenza sui propri prodotti sia “cosi’ vicina” o “cosi’ lontana” a seconda del tipo di atteggiamento sulla politica degli RMA o in caso richiesta di rimborso nei confronti dell’eventuale malcapitato acquirente. :PP

      • stefano

        le loro rom vengono aggiornate una volta a settimana. e sono funzionali come poche ne ho viste. lato software non gli si può dire nulla. come rma non so francamente

  • Vellerofonte

    Peccato che credo che mai arriverà in italia.

    • MisterX

      mica le vendono certe cose “tecnologiche” nel terzo mondo! 😉

      • Simone

        hihihihhiihi

  • Gabriele

    se fosse un OLED la prenderei al volo

    • stefano

      dopo aver comprato un loro telefono posso dire che i display ips che montano sono tra i migliori che abbia mai visto. hanno un angolo di visuale prossimo a 180 gradi e dei colori splendidi.

  • Proxima8

    La Cina è sempre più vicina.

  • Mi sa che la compro di sicuro appena mi trasferisco in Brasile fra 3 settimane.

  • Marco

    Ma la qualità del pannello e dell’elettronica è paragonabile a qualcosa di buon livello di sony o samsung oppure è la solita “cinesata”?

    grazie

    • Alessandro Favaro

      No, non è una cinesata

      • Marco

        a che modelli sony o samsung si può paragonare?

        grazie

        • Alessandro Favaro

          Scusami ma io non mi intendo molto di Smart TV 😉
          Però, avendo uno smartphone Xiaomi, ti posso assicurare che è paragonabile a Galaxy S4 e company (come puoi leggere tu stesso in siti specializzati in smartphone); quindi, immagino che anche questa TV sia pari alle migliori attualmente in commercio.

        • Kryohi

          Nell’articolo c’è scritto che i pannelli vengono prodotti da Samsung e LG, quindi non saranno al livello dei top gamma ma comunque di buona qualità, anche considerando che pannelli da 47′ di “fascia bassa” non ne producono…

  • Marco Trapani

    Scusate, ma al minuto 1:12 c’è un saluto nazista?

  • Juliano Parente

    Io la voglio…

  • EnricoD

    la voglioooo

  • Juliano Parente

    Che dite sarà possibile acquistarla?

    • Daniele Cereda

      ovvio però fatti due conti:IVA e dogana oltre al rischio di farsi spedire una TV simile dalla cina….nulla da dire per gli smartphone che xiaomi vende in italia tramite xiaomishop ,il rischio si può correre,ne ho presi e mi sono trovato sempre benissimo,ma su questa ho forti dubbi sulla spedizione,se vuoi dormire sonni tranquilli fai con corriere ma ho paura che solo quello sono 100 euro di spedizione.

  • ale

    Ma alla fine tutte queste feature a cosa servono ? Alla fine una tv deve solo riprodurre un segnale video,quindi per me basterebbe solo un bel pannello con un hdmi e basta,una tv che fa tutte queste cose non serve a nulla,ora devono mettere anche le cpu nelle tv,inutile
    Quando cambierò tv mi sa che prenderò il modello base della samsung,gli collego un bel pc scarso (a casa ho giusto un pentiumD vecchio che non uso),ci metto su linux con xbmc e voglio vedere poi cosa è meglio
    Comunque a 370€ mi pare impossibile,anche perchè se la vendessero a quel prezzo o ci perdono (e non penso) o vuol dire che è fatta con componenti di scarsa qualità

    • Alessandro Favaro

      O forse le altre smart TV subiscono l’overprice…

      • ale

        con 370€ non ci produci nemmeno il pannello,se montano davvero un samsung da 47″ costerà 300€ solo quello

        • D4rK Br41N

          ho dei dubbi sul costo finale del prodotto.. ho l’impressione che nella cifra non ci siano inclusi i costi di tasse, eventuali balzelli per chi l’acquista fuori dalla nazione produttrice e magari mancano pure le tasse su IVA o q.cosa di equivalente. Se davvero costasse cosi’ poco come prezzo finale, al produttore quanto costerebbe… 200 euro???? O magari anche meno, produrli.. mah! Parecchi conti non tornano. Se fosse costruito bene e anche per il mercato europeo, un pensierino (senza sovraccarichi di tasse importazione e IVA) potrebbe pure essere un acquisto da tenere in considerazione, IHMO.

        • Alessandro Favaro

          E tu come fai a dirlo? Li produci tu, quei pannelli? Dovresti dare una fonte da cui poter verificare che quello che dici è vero. Se no, sono solo le solite statistiche “à la berlusconi” 😉

          • ale

            Be se costasse così poco produrle allora come ti spieghi che i modelli di samsung costano almeno il doppio se non il triplo ? Va bene che c’è un grosso margine di guadagno,ma penso che anche xiaomi voglia guadagnarci qualcosa,con un prezzo del genere non so nemmeno se riesce a coprire le spese di produzione…

          • Alessandro Favaro

            Ti ripeto: noi non sappiamo quanto costi produrne una, quindi non si possono fare congetture

          • ale

            Si va be,però sicuramente costa,anche perchè se hai letto i pannelli non li producono loro ma li acquistano da samsung,e non penso che samsung li regali,considerando che se la vendono a quel prezzo gli faranno molta concorrenza,secondo me in europa arriverà minimo al doppio

          • Alessandro Favaro

            Ritorniamo allo stesso discorso di prima: tu non sai quanto possa costare un pannello, quindi non puoi fare discorsi del genere.

        • Luca Tavecchio

          non esageriamo non credo che un pannello costi così tanto.. e cmq non si può fare certo riferimento a quel prezzo.. potrebbe essere un prezzo calmierato per il mercato interno.. dove tra l’altro se qualcuno ci rimane attaccato a quel televisore.. non frega niente a nessuno.. bisognerà vedere poi se è costruito per rispettare la normativa cinese o gli standard di europa o stati uniti.. il che ha un costo.. in ogni caso temo che importare un dispositivo così grosso dalla cina.. come privato intendiamoci abbia un costo non indifferente, viste dimensioni e peso.. potrebbe costare meno se non avesse il decoder del digitale terrestre.. in quel caso potrebbe forse passare come schermo.. quindi pagando una tassa inferiore..

  • Barabba

    Ma i cinesi sono nazisti?!?
    A 1.12” fanno il saluto nazista… @__@

    • Alessandro Favaro

      Forse nella loro cultura ha un altro significato

  • Ma uno che sta pedalando in bicicletta si mette a fare il saluto nazista? Col braccio sinistro poi.
    Chissà cosa voleva fare, in realtà.

  • Luca Tavecchio

    non vedo dove ricordi xbmc l’interfaccia XD.. cmq è carina.. solo che comprarla senza averla mai vista dal vivo..bah aspetterei le prime recensioni.

No more articles