Valve ha ufficialmente presentato SteamOS il nuovo sistema operativo Linux con preinstallata una versione dedicata della piattaforma Steam dotata di svariate funzionalità.

SteamOS
Nella giornata odierna Valve ha ufficialmente presentato il nuovo SteamOS sistema operativo basato su Linux nel quale troviamo una versione dedicata di Steam la famosa piattaforma di giochi da circa un’anno disponibile anche per il sistema operativo libero. Sviluppato principalmente per console e box tv / minipc,  il nuovo SteamOS sarà molto probabilmente basato su Ubuntu Linux, distribuzione che Valve ha scelto per lo sviluppo di Steam for Linux che include anche patch e migliorie sviluppate in collaborazione con Intel, Nvidia e AMD.

Nell’annuncio ufficiale di SteamOS, Valve ha indicato alcune interessanti funzionalità incluse nel nuovo SteamOS tra queste anche la possibilità condividere in streaming i giochi presenti nella piattaforma. Valve ha confermato il supporto per i giochi di Windows e Mac (non rilasciando maggiori informazioni a riguardo), il nuovo SteamOS includerà anche il supporto per diversi servizi web come i social network Facebook, Twitter, Google Plus ecc oltre ai servizi multimediali come Rdio, Spotify, Netflix ecc.
SteamOS ci consentirà anche di condividere i giochi di Steam con la tua famiglia, la nuova funzionalità ci consentirà di giocare a turno agli stessi giochi, salvando le partite individualmente nel cloud di Steam.

SteamOS potrebbe debuttare il 13 novembre 2013 data nella quale terminerà il countdown attivato nei giorni scorsi, vi terremo comunque aggiornati sulle novità che arriveranno da Valve in questi giorni.

annuncio ufficiale SteamOS

No more articles