Monaco sceglie Ubuntu 12.04 al posto di Lubuntu per gli utenti che usano ancora Windows XP

93
97
Il comune di Monaco ha iniziato di distribuire le prime copie di CD per incentivare il passaggio da Windows XP e Linux, la distribuzione scelta è Ubuntu 12.04 LTS.

Ad aprile 2014 termina il supporto per Microsoft Windows XP sistema operativo presente ormai dal 2001 ma ancora molto utilizzato da molti utenti in tutto mondo (solo in Cina più 70% degli utenti lo usa ancora).
Per incentivare gli utenti ad abbandonare Windows XP il comune di Monaco di Baviera ha deciso di offrire ai propri cittadini delle copie di Linux, sistema operativo gratuito facile da installare e molto più stabile e sicuro di Windows XP.
L’idea iniziale era quella di rilasciare cd con Lubuntu distribuzione leggera ottima per pc datati, nei quali molto spesso è presente XP, oltre a fornire un’esperienza utente simile a quella del proprietario di Microsoft.
Il comune di Monaco al momento della preparazione dei CD ha deciso di utilizzare Ubuntu 12.04 Precise LTS distribuzione non molto leggera con ambiente desktop Unity ben diverso da LXDE.

Utilizzare Ubuntu 12.04 Precise LTS in pc datati (con 512 MB o 1 Gb di memoria RAM) vuol dire avere un sistema operativo molto pesante lento sia da avviarsi che da utilizzare oltre ad avere un’esperienza utente ben diversa da XP.

Il comune di Monaco molto probabilmente ha scelto Ubuntu 12.04 Precise LTS visto che viene supportato 5 anni e include LibreOffice (in Lubuntu troviamo invece Abiword e Gnumeric), non controllando i consumi di risorse ben diversi da Lubuntu / LXDE e Ubuntu con Unity.

Secondo voi era meglio scegliere Lubuntu o Ubuntu come sistema operativo da installare post Windows XP?

via – omgubuntu